Recupero Password
“Sportivamente insieme … in un mondo di diritti” alla scuola S. Giovanni Bosco di Molfetta
06 luglio 2016

MOLFETTA - Il campo sportivo “Paolo Poli” di Molfetta ha ospitato gli alunni dell’Istituto Comprensivo Statale “San Giovanni Bosco” per la manifestazione “Sportivamente insieme … in un mondo di diritti”, realizzata con impegno e gioia di fare da parte di tutti gli alunni, dai cinque ai dodici anni, è stata la tappa finale dei progetti  continuità e sport.

Il progetto continuità, nasce dall’esigenza di valorizzare i momenti di passaggio che segnano le tappe principali di apprendimento, di crescita e, per garantire un percorso formativo sereno. Per il raggiungimento di tali obiettivi, ritenuti prioritari, l’istituto comprensivo “San Giovanni Bosco”, con la guida del Dirigente Scolastico Dott.ssa M. Tiziana  Santomauro, ha messo in atto una serie di azioni concrete e,  tra le varie iniziative attuate in corso d’anno, vi è stata la realizzazione del progetto “Conosci i tuoi diritti?”, nato dall’esigenza di parlare ai bambini dei loro diritti: ogni bambino ha diritto a crescere in un mondo sereno e onesto, ad essere rispettato e a rispettare gli altri.
I progetti ludico-motori “Una regione in movimento”, “Sport di classe” e “Campionati studenteschi”, promossi dal MIUR e dal Coni, hanno posto in risalto la valorizzazione della pratica motoria a partire dai tre anni fino ai quattordici anni. Per la scuola dell’infanzia, il MIUR  ha proposto un modello di percorso ludico-motorio dal titolo “Corri, salta e impara” ispirato  alla favola morale di “Pinocchio”. Il progetto ha permesso di sperimentare ruoli e acquisire, giocando, fin da piccoli, un senso morale. Nell’ambito del progetto “Sport di classe”, avente come tutor del CONI Coratella Angela e Caterina Minervini, per i Giochi 2016 il “valore chiave”  sul quale le classi sono state chiamate a confrontarsi è stato “Sani e corretti stili di vita”, sintetizzato in un  poster di classe,  in cui sono stati raccolti disegni e pensieri riferiti alle azioni del “vivere sano”.
I “Giochi Sportivi Studenteschi”, per gli alunni di scuola secondaria, hanno rappresentato  un percorso di avviamento alla pratica sportiva in diverse discipline, per aiutare gli adolescenti ad affrontare situazioni che favoriscono i processi di crescita psicologica, emotiva, sociale, oltre che fisica.
La manifestazione ha avuto inizio con il canto dei piccoli cinquenni “Il ballo del rispetto”; successivamente gli alunni delle classi quinte, diretti dall’esperta Rosalba Sciancalepore, con una coreografia su base musicale “Il guerriero “di M. Mengoni, hanno affrontato il delicato tema del bullismo. La sfilata dei 900 alunni, ha preceduto l’emozionante momento dell’accensione del tripode da parte di un alunno di scuola dell’infanzia, accolto tra le braccia dal Dirigente Scolastico. Numeroso il pubblico presente, che ha mostrato partecipazione ed entusiasmo.

Si ringrazia il Comune di Molfetta “Città dello Sport 2016”, per la concessione del campo sportivo e  l’Associazione Allenamenti, nella persona di Camporeale Pietro, per la straordinaria collaborazione nell’organizzazione dell’evento.
Il progetto ha rappresentato un’occasione unica di condivisione di valori imprescindibili per l’inclusione di tutte le diversità e differenze, peculiarità della progettualità del corrente anno scolastico dell’Istituto Comprensivo.

Non si poteva concludere in miglior modo il corrente anno scolastico “Smontiamo il bullo con il ballo!”.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet