Recupero Password
Rinascere Molfetta: Inopportuna l’esibizione delle Frecce Tricolori in un contesto di guerra. Il sindaco spende 20mila euro che poteva destinare all’Ucraina
14 aprile 2022

MOLFETTA – In un contesto di guerra è inopportuna l’esibizione delle Frecce tricolori a Molfetta.

Lo sostiene il Movimento politico “Rinascere”: «Mentre i cieli d’Europa, a pochi chilometri da noi, sono solcati da aerei militari che scaricano su popolazioni civili inermi i loro arsenali di morte e devastazione, si prepara a Molfetta la grande parata per l’arrivo delle Frecce Tricolori.

Vogliamo essere molto chiari su questo: non abbiamo assolutamente nulla contro la pattuglia acrobatica della nostra Aeronautica Militare che rappresenta certamente un’eccellenza del nostro Paese e un simbolo positivo dell’Italia nel mondo, ma il momento storico che stiamo vivendo imporrebbe, dal nostro punto di vista, una scelta di maggiore sobrietà e responsabilità, per il rispetto dovuto a tutti coloro che in Ucraina, da quasi due mesi ormai, vivono nell’incubo del rombo assordante dei cacciabombardieri che in pochi istanti possono cancellare le loro vite.

Sappiamo bene che questa manifestazione è già stata rinviata per due volte, negli anni scorsi, a causa dell’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia, ma riteniamo che ora, nel bel mezzo di un conflitto che indirettamente coinvolge anche il nostro Paese, sia assolutamente inopportuna. Ricordiamo, infatti, che le Frecce Tricolori altro non sono se non velivoli militari (del tipo MB.339A), pensati e realizzati per essere utilizzati in contesti bellici e che, per questo, possono essere armati con mitragliatrici o cannone.

Non abbiamo la pretesa di fermare un’esibizione così spettacolare e attesa (per la quale, tra l’altro, il Comune ha già stanziato 20.000 euro di soldi pubblici che, probabilmente, potevano essere utilizzati per sostenere iniziative a sostegno della popolazione civile ucraina, vessata dalla guerra) ma auspichiamo un ripensamento da parte dell’amministrazione comunale affinché rinunci a una parata chiaramente propagandistica che si svolgerà, tra l’altro, a pochi giorni dalle elezioni amministrative».

 

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet