Recupero Password
Molfetta: alla scuola Valente piove dal tetto, dopo la denuncia di “Quindici” tocca ai genitori
25 novembre 2008

MOLFETTA -La tragedia di Rivoli, dove un ragazzo è morto per il crollo del soffitto della scuola (nella foto) ha scosso l'opinione pubblica e a Molfetta, dopo l'allarme di “Quindici”, che nel numero in edicola denuncia le carenze di manutenzione e i colpevoli ritardi del Comune alla scuola elementare “Valente”, ora si mobilita l'associazione dei genitori “Il grillo parlante” che ricorda che dallo scorso autunno del 2007 il plesso “V. Valente” del 5° circolo didattico ha bisogno di urgenti interventi sul lastrico solare ormai ridotto ad un colabrodo; ciò causa infiltrazioni sempre più diffuse di acqua nelle aule, in biblioteca e in palestra. E' questo il secondo inverno che, quando piove, si vive con ombrelli aperti e secchi che raccolgono le acque piovane con evidenti peggioramenti strutturali di una scuola costruita in “prefabbricati” e, pertanto, abbisognevole di interventi periodici di manutenzione. Il pericolo ormai è legato al contatto dell'acqua con le reti elettriche visto che l'acqua piovana spesso si serve di quelle canalizzazioni per scaricarsi al pavimento. «A differenza di quanto accaduto a Rivoli in questi giorni – continua il comunicato dei genitori -, l'Amministrazione Comunale e gli uffici competenti sanno tutto quello che sta accadendo ma sono stati sempre colpevolmente assenti. Da oltre un anno, numerosi sono stati i sopralluoghi e le promesse di intervento di impermeabilizzazione dei solai ma, ad oggi, nulla di concreto è accaduto. Bene ha fatto, lo scorso anno, la direzione del 5° circolo didattico a segnalare ufficialmente la situazione al Comune e numerosi sono stati gli interventi dei genitori che hanno sollecitato interventi urgenti. Oggi però esprimiamo sconcerto e sdegno verso questo atteggiamento di colpevole inerzia da parte del Sindaco che nel 2007 e nel 2008 ha sempre ricoperto il ruolo di primo cittadino. Unico interesse di questa amministrazione è stato quello di rendere disponibile la palestra della “Valente” a società sportive “amiche” promettendo interventi mai effettuati. Ora la misura è colma. Il Sindaco dia subito delle risposte o faremo fare ai nostri bambini lezione nelle aule e nelle stanze del Consiglio Comunale». Ci auguriamo che dopo queste due denunce l'amministrazione comunale non continui a fare orecchie da mercante e provveda subito ai lavori urgenti non sono in questa scuola, ma in tutti gli istituti scolastici di Molfetta che hanno bisogno di manutenzione. Ogni ritardo sarebbe colpevole.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""


Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet