Recupero Password
HOCKEY -La capolista Bassano 54 non dà scampo all'H.C. Molfetta Promove Molfetta - Infoplus Bassano Hockey 54: 3-19 (1-8)
21 gennaio 2007

Promove Molfetta: Picca; (De Pinto); Rinaldi; Rinaldi; Persia; Turturro; Agrimi; Azzollini; De Robertis; Lezoche. Allenatore : Poli. Infoplus Bassano Hockey 54: Cunegatti; (Fontana); Bresciani; Pereira; Videla; Zen; Viana; Orlandi; Rigo. Allenatore : Bresciani. Marcatori: PT. Viana 00'43''; Viana 02'19''; Orlandi 02'03''; Orlandi 03'28''; Orlandi 05'23''; Azzollini 08'35''; Pereira 17'58''; Pereira 18'12''; Pereira 19'05''; ST. Persia 00'29''; Azzollini 04'00''; Orlandi 06'08''; Pereira 07'42''; Orlandi 07'53''; Viana 10'29''; Viana 11'37''; Viana 14'34''; Viana 15'15''; Orlandi 16'48''; Pereira 18'25''; Orlandi 19'00''; Bresciani 21'43''. Arbitro: Perrone (Ba). Espulsioni: Esp.Temp. Azzollini 2'. MOLFETTA - Contro la corazzata del Bassano 54 non è bastato un Molfetta grintoso; troppo il divario tra le due squadre. Risultato eloquente : 19 a 3 per la prima squadra di Bassano del Grappa. Per la Promove starting-five inizialmente composto da De Pinto tra i pali, a cui mister Poli decide di dare spazio dopo tanta panchina. Linea difensiva composta come al solito da Persia e Turturro, con capitan De Robertis a dar man forte a Lezoche in attacco. Nel Bassano quintetto iniziale formato da Cunegatti in porta, Orlandi e Zen in difesa con in avanti Pereira a sostegno del bomber portoghese Luis Viana. Inizio prorompente dei bassanesi che partono decisi a mettersi subito al riparo da qualsiasi sorpresa, ed infatti dopo appena 5 minuti di gioco la squadra di Bresciani è già in vantaggio per 5 a 0 grazie alla doppietta di Viana e alla tripletta di Orlandi. Mister Poli è furibondo e chiama un time-out per spronare la squadra molfettese a metterci più grinta e orgoglio. Alla ripresa del gioco si capisce subito che le parole ed i consigli di Poli sono servite, infatti la Promove rientra in pista con un piglio diverso ed è subito Azzollini ad accorciare le distanze con un tiro ravvicinato che beffa Cunegatti. La partita si fa più combattuta ed interessante con continue ripartenze da una parte e dall'altra. E' in questa fase che si vede il Molfetta migliore, che cerca di tener testa al Bassano con determinazione, che sfiora il gol con una caparbietà inaspettata correlata da una serie di “scambi di cortesie” tra i giocatori : ne fa le spese Azzollini che si becca un'espulsione temporanea. La gara si trascina così fino al 18' minuto quando inizia lo show dell'altro portoghese in pista, “ Peca-Peca” Pereira che sigla una tripletta, con il primo tempo che si conclude 8 a 1 per gli uomini di Bresciani. Nella ripresa, l'Hockey Club schiera Picca tra i pali al posto di De Pinto e nel Bassano Cunegatti lascia il posto al portiere in seconda, Fontana. Il Molfetta parte forte e dopo appena 29 secondi sigla con Persia forse il più bel gol della serata, con un tiro al volo da posizione defilata che beffa Fontana. Sulle ali dell'entusiasmo, i molfettesi spingono sull'acceleratore andando ancora in gol con Mirko Azzollini, abile a finalizzare un contropiede ottimamente costruito da De Robertis. La Promove spende tanto e si rende ancora pericolosa con due pali prima con Persia e poi con Azzollini. Il Bassano 54 che aveva un pò mollato la presa visto il rassicurante vantaggio ritorna a giocare come sa. La partita diventa allora, un monologo bassanese. La squadra veneta dilaga andando a segno con le quaterne segnate da “Zorro” Viana e da Orlandi , ancora con Pereira (2) ed infine con l'allenatore-giocatore Bresciani. La partita termina 19 a 3 per la squadra veneta. Che dire, il risultato finale era scontato, troppo il divario tecnico-tattico tra le due compagini, troppa la classe dei giocatori veneti, tra i quali segnaliamo il roccioso Orlandi e il bomber Viana. Il Bassano 54 ha messo in mostra la sua forza, dimostrando di essere meritatamente in cima alla classifica. L'H.C. Molfetta dal canto suo, in alcuni tratti di gara, nonostante un passivo così pesante, non è dispiaciuto. Si è rivisto, infatti, lo spirito di squadra e la tenacia dei tempi migliori. Da segnalare, tra i molfettesi, la buona prestazione di Azzollini autore di una doppietta.
Autore: Massimiliano Napoli
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet