Recupero Password
H. C. Molfetta: ecco Belgiovine, Bertran e Ambrosio
15 luglio 2009

In casa Hockey Club Molfetta, si continua a lavorare con impegno ed entusiasmo per allestire il roster 2009/10. Dopo la riconferma di mister Josè Vianna, i rinnovi di Cirilli, Piscitelli, Sinisi e David Vianna e l’acquisto, dal Valdagno, del portiere Mauro Puzzella, si sono registrati in questi giorni altri tre innesti. Si tratta del portiere Tommaso Belgiovine, del difensore Luìs Dario Bertran e dell’attaccante Federico Gabriel Ambrosio. Tutti e tre i giocatori, hanno firmato per una stagione. Tommaso Belgiovine, portiere classe 1985, ha militato nella passata stagione nel Seregno in A1 ed ha imparato molto dal suo collega Fontana, estremo difensore nel giro della nazionale azzurra e quindi rappresenta la spalla ideale dell’esperto Puzzella. Di origini giovinazzesi, ha militato per anni nell’Afp Giovinazzo, poi due esperienze nel 2000 e 2001 con la Nazionale Under- 16 agli europei di categoria, infine il trasferimento a Seregno. La prossima stagione nel Molfetta, avrà la possibilità di crescere ancora e giocarsi le sue carte. Dario Bertran invece, argentino di San Juan, è un difensore molto duttile e forte fisicamente, che nell’ultima stagione ha militato nel club argentino dell’UVT. Dario, è il fratello maggiore di Victor Bertran, ex giocatore del Castiglione. Il difensore argentino, classe 1983, è stato personalmente visionato da mister Josè Vianna, recatosi appositamente a San Juan per vederlo all’opera. Il mister è rimasto favorevolmente colpito dall’agonismo e dalle doti tecnico-tattiche di Bertran e quindi, la dirigenza di comune accordo con l’allenatore, ha deciso di tesserarlo. Federico Gabriel Ambrosio infine, è un attaccante classe 1989 di San Martìn di Mendoza, argentino ma con passaporto italiano, che è stato prelevato dal Club Atletico San Martìn. Per due anni consecutivi, nel 2008 e 2009, è stato eletto miglior giocatore Under-20 del campionato dei Campioni in Argentina. E’ senza dubbio un talento, già con una discreta esperienza e con un gran fiuto del gol. Il presidente De Palma ed il Direttore sportivo De Ceglie, lo seguivano da tempo e hanno dovuto faticare non poco per strapparlo all’agguerrita concorrenza di altri club. Nulla da fare invece, per i giocatori Agrimi, De Pinto e Boccassini, che non hanno trovato l’accordo per il rinnovo del contratto con la società e purtroppo, non faranno parte dell’Hockey Club 2009/10. Ancora incertezza vige inoltre, sulla situazione di “ghibli” Azzollini e di “lupo” De Robertis: nonostante i molti incontri con la dirigenza per il prolungamento del contratto, la situazione dei due, pur se con motivazioni diverse, sembra lontana da una rapida e positiva soluzione. Dunque, dopo numerose contrattazioni e trattative frenetiche, l’Hockey Club Molfetta, stagione 2009/10, è praticamente fatto anche se non è da escludere l’arrivo di almeno un altro elemento. La stagione inizierà il 3 agosto, quando la squadra si riunirà per iniziare la seduta atletica, agli ordini del preparatore Pasquale De Candia. Tutti gli sforzi della dirigenza, è inutile dirlo, sono volti al raggiungimento della salvezza, considerato l’obiettivo primario, in un campionato difficilissimo come quello di serie A1, massimo palcoscenico dell’hockey nazionale e vetrina di lusso per la nostra squadra. Ci sono tutti i presupposti per far bene e per continuare a far crescere l’interesse e l’entusiasmo per l’hockey molfettese, da sempre sport d’eccellenza della nostra città.

Autore: Massimiliano Napoli
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet