Recupero Password
Allarme criminalità a Molfetta, picchiato e rapinato un uomo in casa
07 giugno 2010

MOLFETTA – Continua l’allarme criminalità a Molfetta. Una rapina con aggressione è avvenuta venerdì pomeriggio, ma se ne è avuta notizia solo ieri (la diffusione delle notizie di cronaca nera ora avviene sempre in ritardo, in modo anomalo e per caso. Con le misure disposte dal governo si arriverà alla censura totale di fascistiana memoria).

Cinque giovani sarebbero entrati in casa di un uomo, in via Pergola, lo avrebbero picchiato e gli avrebbero sottratto 500 euro e un bracciale del valore di 2.000 euro circa.
 
A denunciare l’aggressione e la rapina sarebbe stata la stessa vittima, costretta a farsi medicare al pronto soccorso per alcune ferite al viso procurate con una lama.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet