Recupero Password
VOLLEY FEMMINILE - Saranno Azzurra Molfetta e Italgest Tuglie a contendersi la Coppa Oro
02 maggio 2008

MOLFETTA -Nella serata di giovedì 30 aprile, sono stati stabiliti luogo ed orario di inizio per la partita che aggiudicherà la Coppa Oro. L'Azzurra Molfetta dovrà vedersela sabato 10 maggio alle ore 19.00, sul parquet del palazzetto di Putignano, contro l'Italgest Tuglie, squadra vincitrice del girone B pugliese. La squadra leccese, guidata dall'esperto mister Scanferlato, ha dominato, come l'Azzurra, il campionato dando prova di forza e completezza di organico. Tra le sue fila spiccano i nomi di Calò e Giaffreda, autentiche mattatrici della compagine salentina. L'Azzurra si presenterà all'appuntamento, purtroppo con l'infermeria piena. Oltre alle convalescenti Racanati e De Gennaro, non sarà della partita il forte opposto Virginia Vuovolo. Per lei sospetta lesione del menisco. Nei prossimi giorni se ne saprà di più sui tempi di recupero. “Per noi è una perdita grave, commenta il Ds Millarino, ma come abbiamo fatto in altre circostanze le seconde linee non faranno sicuramente mancare il loro apporto fondamentale. Abbiamo subito diversi infortuni, e ne conosciamo bene la causa. Il fondo su cui ci alleniamo è molto duro ed il ritmo dei nostri allenamenti non è da squadra di serie C. Alla lunga ci ha penalizzati non poco. Per la prossima stagione non saremo disponibili a nessun compromesso. Siamo la prima squadra femminile della città ed esigiamo rispetto e considerazione quindi pretenderemo ciò che ci spetta. Tornando all'argomento Coppa Oro, teniamo molto a quest'appuntamento, perché ci permetterebbe di vincere tutto ciò che era possibile vincere quest'anno. La Coppa Oro andrebbe ad aggiungersi alla splendida vittoria del campionato ed alla Coppa Puglia conquistata a Turi. Il 10 Maggio lo spettacolo sarà garantito.” Intanto nella giornata di ieri 1 Maggio, Giovanna De Vincenzo ha partecipato al “regional day” su convocazione del centro di qualificazione nazionale, agli ordini di mister Marco Mencarelli, commissario tecnico della selezione Juniores femminile della nazionale italiana. Giovanna De Vincenzo ha messo in mostra la sua ineccepibile tecnica di palleggio, ben figurando e destando interesse e buone impressioni. “Sicuramente la nostra Giovannina, ha disputato un buona prova, continua Millarino. Io e Annagrazia Matera, abbiamo seguito attentamente tutto lo stage, e diversi sono i nomi segnati sulla nostra agenda. In virtù delle nostre intenzioni di valorizzare le giovani atlete del territorio, cercheremo di allestire una squadra giovane, ambiziosa e che abbia grossissimi margini di miglioramento nel futuro. Noi, non abbiamo fretta di raggiungere i risultati, ma, lavoreremo per costruire delle valide pallavoliste che possano destare interesse a livello nazionale. Il futuro della pallavolo passa da questo tipo di investimenti. Ingaggiare atlete esperte ed onerose per raggiungere subito risultati di prestigio è la via più breve per arrivare al successo, ma è anche la via più breve per far si che quel successo duri un attimo. Noi sceglieremo la via più difficile più lunga che nel caso in cui dovesse permetterci di raggiungere risultati prestigiosi, questi saranno molto duraturi nel tempo.” Sabato, intanto, ultimo incontro di campionato contro il Turi, che si disputerà nella città delle ciliegie alle ore 19.00. Alla vigilia del campionato, si pensava che questa sarebbe stata la classica partita infuocata, invece ha ben poco da dire, perché l'Azzurra ha già vinto il torneo ed il Turi dovrebbe, salvo sorprese dagli altri campi, chiudere al terzo posto alle spalle del Noicattaro, vera rivelazione del campionato.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet