Recupero Password
Rubano una vettura a Molfetta e i carabinieri intercettano i ladri pochi minuti dopo a Bitonto e li arrestano
25 maggio 2014

MOLFETTA - Sono stati intercettati da una “gazzella” dell’Arma mentre, sulla SP85, a bordo di una autovettura di grossa cilindrata trainavano un auto Fiat Grande Punto, rubata pochi minuti prima a Molfetta.

E’ accaduto a Bitonto,  dove i Carabinieri della locale Stazione, nel corso di un normale servizio di pattugliamento, nella notte, hanno intercettato una Renault Megane con due giovani a bordo, di proprietà del padre di uno di essi,  che trainava una Fiat Grande Punto, condotta da un altro giovane. Ne nasceva un inseguimento lungo le vie extraurbane che terminava dopo qualche chilometro, quando i tre, scesi dall’auto cercavano di fuggire nelle campagne.
Per due appena 22enni, non vi è stato scampo venendo immediatamente fermati mentre un terzo, attivamente ricercato, riusciva a fuggire.
Sottoposti a controllo i due venivano trovati in possesso di centraline elettroniche, chiavi e attrezzi atti allo scasso, quali grimaldelli e cacciaviti. Tratti in arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, sono stati associati presso la locale casa circondariale mentre l’auto appena rubata è stata restituita al legittimo proprietario.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet