Recupero Password
REGIONANDO - Alle province le competenze per le agenzie di turismo Solo gli aspetti finanziari prima del sì in commissione
20 luglio 2006

BARI -Completato dalla quarta commissione permanente (sviluppo economico) del Consiglio regionale l'esame del disegno di legge sul trasferimento alle province delle competenze amministrative per le attività di agenzia di viaggi e turismo. Prima del parere definitivo sull'iniziativa legislativa della Giunta regionale e del passaggio in commissione bilancio e poi in Aula, restano da mettere a fuoco gli oneri di spesa. Il consigliere Nino Marmo di AN (foto) ha sollevato perplessità sulla norma finanziaria della bozza e sul referto tecnico della ragioneria. Non prevedono un movimento di risorse verso le province, che sembra invece necessario, per consentire l'esercizio dei compiti trasferiti. “Abbiamo aggiornato alla prossima riunione il voto finale sull'articolato – ha detto il presidente della commissione, Dario Stefano – per approfondire gli aspetti tecnici legati alla dotazione finanziaria, prima di licenziare ed avviare all'iter successivo un intervento legislativo importante, sul quale la commissione ha lavorato bene, articolando l'esame in diverse sedute di merito, dopo l'intensa sessione delle consultazioni”.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet