Recupero Password
Quindici - goal. Quando nulla è scontato
23 marzo 2010

Ogni giornata lo conferma sempre di più. Quello di quest'anno è uno dei campionati meno scontato di tutti, dove nulla è governato dalla certezza, e dove squadre considerate minori come Napoli e Palermo, se la giocano ad armi pari con le pretendenti allo scudetto, meritando ampiamente il pareggio. 
INTER - Grande spettacolo al Barbera. Bellissimo primo tempo, eccellente il secondo. Una gara giocata alla pari, soprattutto nella prima frazione, in cui le squadre si sono affrontate senza troppi calcoli, esprimendo un calcio offensivo, e soprattutto spettacolare.
Più bloccata, invece, la ripresa, dove la stanchezza, nelle gambe dell'Inter, e la paura, nella testa del Palermo, la fanno da padrone.
Incredibile ma vero, anche dopo la gara di Palermo, i dirigenti interisti rilasciano per l'ennesima volta dichiarazioni pesanti, apparse sui giornali, nelle quali si evincono le solite lamentele nei confronti dell'arbitro, accusato di non aver dato una possibile seconda ammonizione nei confronti di Bovo, ammonizione che si poteva dare o meno.
La sensazione è che ormai ci si voglia aggrappare a tutto.
Non si capisce invece perché la capolista non si sia lamentata in occasione del clamoroso rigore non concesso al Chelsea martedì sera in coppa, e soprattutto a quello non dato, allo stesso, nella gara d' andata di due settimane fa, in occasione del quale sarebbe scattata anche la conseguente espulsione di Samuel. C'è da chiedersi il perché non si siano lamentati in quella occasione!!!
JUVE - Poco da dire, ormai sembra di ripetersi ogni domenica, sembra quasi una questione personale con la quadra di Mister Zac, ma purtroppo è difficile trovare alibi, o tantomeno parole che salvino almeno in parte la gara dei bianconeri.
Una sconfitta ampiamente meritata, contro una Sampdoria decisamente migliore, con una propria identità e soprattutto con un proprio gioco.
Per i tifosi juventini questo rappresenta un campionato da far terminare il prima possibile, con la speranza di conquistare un posto Champions, visto che ormai il quarto posto comincia davvero a farsi critico.
Giovedì a Napoli ci sarà l'ultima spiaggia, l'ultima ancora di salvezza, e se i bianconeri dovessero perdere ancora una volta, allora da salvare non ci sarà proprio niente.
BARI - Classica partita di primavera tra due squadre ormai sazie e che non hanno altro da chiedere a questo campionato.
Un goal per tempo, niente di più. Del resto sarebbe anche pericoloso arrivare in Uefa, in quanto poi toglierebbe energie per il campionato, visto che il Bari della prossima stagione non sarà molto diverso da questo, anzi potrebbe addirittura indebolirsi a causa della scadenza del prestito da parte di parecchi giocatori chiave della squadra.
MILAN - Sebbene lo avessero già capito tutti, domenica si è avuta l'ennesima conferma di come il Milan abbia mancato tutti gli appuntamenti decisivi di questa stagione. Troppo comodo Sarebbe stato sperare nell'ennesimo guizzo a fine partita. Un pareggio meritatissimo dagli azzurri, che avrebbero anche potuto raccogliere qualcosa di più, soprattutto nel primo tempo.
Di sicuro il Milan rimane vivo per la corsa scudetto, ma bisogna anche rendersi conto di come non ci siano rimpiazzi veri e propri in panchina, e la cosa più preoccupante è che a fine gara, l'amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, abbia confermato la volontà, per l'anno prossimo, di non acquistare nessuno.
I milanisti ovviamente sperano sia una bugia, anche perché sarà difficile immaginare che l'Inter possa pareggiare in eterno, e soprattutto possa anche nei futuri campionati lasciare tutti questi punti strada facendo.
 

Autore: Dario la Forgia
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""


Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet