Recupero Password
Prodotti ittici tossici sequestrati a Barletta
23 dicembre 2009

BARLETTA - Nelle prime ore del mattino odierno, personale della Capitaneria di Porto di Molfetta e dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Barletta, durante attività di polizia marittima a tutela della salute dei consumatori nel periodo prenatalizio, ha rinvenuto, presso un grossista di prodotti ittici barlettano, una partita di alici contenenti la presenza di un sospetto parassita denominato anisakis. L’organismo, visibile ad occhio nudo e simile ad un verme, infetta l’addome dei pesci entro cui trova dimora e , se ingerito, può raggiungere lo stomaco dell’uomo dando luogo a diverse patologie.
Per quanto riguarda le alici sequestrate ne è stata bloccata la commercializzazione ed è stata attivata la procedura di allerta da parte del personale medico-veterinario dell’ASL BAT comprensiva delle opportune analisi di laboratorio. Il titolare dell’ingrosso è stato denunciato a piede libero presso la Procura della Repubblica di Trani per il reato di vendita di alimenti tossici.
L’operazione, come detto, si inserisce in un’attività molto più complessa, coordinata a livello nazionale dalla Guardia Costiera e tutt’ora in corso. Per quanto riguarda la Capitaneria di Porto di Molfetta, fra i risultati di maggior rilievo raggiunti ad oggi, si annoverano anche le oltre tre tonnellate di prodotto sequestrato il 21 dicembre scorso presso un deposito ricavato abusivamente all’interno di un complesso industriale di Bisceglie e i circa tre quintali di vongole sequestrate a Trani in quanto più piccole della taglia minima consentita per Legge (2.5 cm).
Molta attenzione inoltre è stata posta nella commercializzazione di prodotti ittici presso gli esercizi di ristorazione dove, negli ultimi giorni, sono state elevate sanzioni amministrative per diverse decine di migliaia di euro e redatte diverse denunce per reati di frode nell’esercizio del commercio.
Il personale della Guardia Costiera continuerà ad effettuare controlli anche nei prossimi giorni allo scopo di evitare la commercializzazione di prodotti non idonei al consumo umano, specie in questo periodo delle festività natalizie.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet