Recupero Password
Pallavolo femminile Molfetta. Il Cuti Volley arresta la corsa dell'Asdam Pegaso '93. Male anche l'Under 18
04 novembre 2016

MOLFETTA - Arriva alla terza giornata il primo stop nella pallavolo femminile Molfetta dell'Asdam Pegaso '93 guidata da mister Nico Palumbo. Dopo una partita caratterizzata da alti e bassi, il Cuti Volley ha espugnato il Pala "Don Sturzo", portandosi ora a pari punti proprio con le molfettesi terze in classifica, a meno tre dalla vetta. 1-3 il risultato finale (22-25, 25-16, 17-25, 17-25).

Le pegasine hanno aperto il match in maniera molto positiva. Infatti, nonostante qualche imprecisione a muro ed in difesa, sono riuscite a mantenere il set sempre in equilibrio per poi tentare la fuga (22-17). Cuti però non ha mollato e con determinazione ha invertito la rotta del parziale, non solo ristabilendo l'equilibrio, ma riuscendo anche a chiuderlo in suo favore.

La Pegaso non si è persa d'animo e con pazienza ha continuato ad organizzare il gioco nei migliore dei modi anche nel secondo set. Avendo risolto anche le piccole incomprensioni sulle competenze in ricezione, il gioco pegasino è risultato ancora più fluido ed incisivo. La fuga stavolta è riuscita e le molfettesi hanno pareggiato i conti.

Il terzo ed il quarto set sono stati invece caratterizzati dal riscatto del Cuti. Difficile infatti è stato per la Pegaso mettere palla a terra a causa di un'ottima difesa delle avversarie e delle ottime percentuali a muro. Nel quarto set in particolare, le pegasine sono riuscite a rimanere a contatto nel punteggio fino al 16-19, per poi essere messe in ginocchio dal Cuti, perfetto in ogni conclusione.

Prima partita senza bottino per il sestetto molfettese che in settimana avrà tutto il tempo per riflettere su ciò che non ha funzionato e perfezionarlo. Il Cuti è un avversario di tutto rispetto ma la Pegaso non è da meno. Lo ha dimostrato però fino al secondo set. Da qui in poi gli errori si sono un po' accumulati ed il gioco del Cuti ha preso il sopravvento. Una sconfitta da archiviare subito, concentrandosi sul prossimo impegno, di nuovo casalingo: Asdam Pegaso '93 - Boa Sorte V. Barletta, sabato 5 novembre, alle ore 18.30, presso il Pala "Don Sturzo".

Settimana da dimenticare anche per il sestetto Under 18 guidato da mister Palumbo. Molto pesante, infatti, la sconfitta casalinga contro il Palo Sporting Club. 0-3 (18-25, 14-25, 8-25) il risultato finale. Appuntamento per la quinta giornata di campionato con il match Savio e Simone Amatori Bari - Asdam Pegaso '93, venerdì 4 novembre, alle ore 19.15, presso il Palazzetto di Carbonara.

Posticipato, infine, l'incontro della quarta giornata del campionato Under 16. La squadra guidata da mister Pasqua Marzella scenderà in campo lunedì 14 novembre, alle ore 16, contro l'ASD Polis Corato, presso il Tensostatico Comunale di Corato.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet