Recupero Password
Molfetta e una città sotterranea che in pochi conoscono
18 novembre 2022

 A volte, per chi ama viaggiare, le scoperte possono arrivare solo cambiando le usuali rotte turistiche. In questo modo, si possono apprezzare anche luoghi poco conosciuti, ma che sono riusciti a conservare intatta la magia di un certo luogo oppure la sua atmosfera genuina. Una regione che spesso e volentieri si tende a visitare solo battendo le più gettonate rotte e i più pubblicizzati itinerari turistici è senz’altro la Puglia, che però offre tante altre attrazioni, spesso poco conosciute.

Il web in tal senso ha rappresentato un fondamentale strumento di cambiamento. Grazie alle numerose piattaforme che si possono trovare online, infatti, individuare e andare alla ricerca di luoghi incontaminati oppure poco conosciuti è molto più semplice. D’altro canto, quello dei viaggi non è di certo l’unico settore che è stato completamente rivoluzionato dall’evoluzione tecnologica e in modo particolare dal web. Basti pensare al campo dell’intrattenimento, a partire dall'arrivo massivo delle serie TV negli ultimi portate da Netflix e PrimeVideo, solo per citarne alcune come The Witchet, The Expanse o Squidgame, fino ad arrivare alle piattaforme di altro tipo, come casino live di Betway oppure i classici giochi di carte come passatempo, sempre più coinvolgenti e di qualità, neanche da mettere a confronto rispetto all'intrattenimento di un decennio fa.

Una vera e propria città nella città

Molfetta è uno dei comuni più ricchi di storia, ma anche di cultura, di tutta la Puglia e ospita una zona che in pochi conoscono. Una serie di cunicoli sotterranei che si snodano lungo tutto il centro storico e le campagne. Questi corridoi sono stati realizzati con un intento tipicamente difensivo. Infatti, i soldati, grazie a tali passaggi, potevano muoversi in maniera molto più rapida senza la possibilità che vennero visti, spostandosi tra i vari luoghi strategici.

Non solo per i soldati, dato che questi cunicoli sono diventati con il tempo un sistema difensivo utile da sfruttare anche per civili. Questi ultimi, infatti, capitava spesso che usassero tale passaggio per trovare rifugio nel borgo antico e poi nascondersi tra le mura di quest’ultimo. La storia di questa città è molto antica, dato che è stata popolata fin dall’epoca neolitica. Non è un caso, infatti, che a poche centinaia di metri rispetto al centro della città si trovano un enorme sito archeologico dove sono stati rivenuti davvero tantissimi reperti, alcuni molto antichi.

Le altre città sotterranee sul territorio italiano

Non c’è solo Molfetta a ospitare una vera e propria città sotterranea, ma ci sono tantissimi siti in tutta Italia che ospitano grotte, gallerie, miniere e quant’altro. Tra cunicoli e acquedotti che spesso vengono ignorati dalla cittadinanza che vive al di sopra, il centro storico di Matera è uno dei più affascinanti, dato che sotto di esso scorre un incredibile acquedotto scavato nella roccia.

Un’altra famosissima città in tutto il mondo che custodisce tanti tesori sottoterra è senz’altro Roma. Nella capitale, infatti, si trova il Tempio di Claudio, che venne scavato nel tufo e sfruttato, nei tempi antichi, come una vera e propria cava. Molto famosa e apprezzata anche la meravigliosa Basilica di San Clemente: al di sotto di essa troviamo, a una ventina di metri di profondità, un tempio particolarmente antico che è stato eretto in onore di Mitra.

Anche sotto Orvieto c’è una sorta di città sconosciuta, che gli abitanti della città crearono in qualcosa come oltre due millenni di scavi, con la formazione di una vera e propria ragnatela di grotte. A dispetto di quello che si potrebbe pensare, anche sotto Milano si snoda una città sotterranea: si tratta, scendendo un po’ più nello specifico, di una serie di cunicoli che sono collegati tra loro da una base che nel passato era rappresentata dal Castello Sforzesco. Ad esempio, vicino a Piazza Missori c’è la possibilità di ammirare la Cripta di San Giovanni in Conca, realizzata sui resti di una basilica eretta in epoca paleocristiana.

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet