Recupero Password
Iniziato "No more gaps", successo del pasta party. Oggi international evening
20 febbraio 2006

MOLFETTA – 20.2.2006 Inaugurato con successo il progetto “No more gaps”, non più barriere che vede presenti a Molfetta ben 11 delegazioni di paesi europei. Dopo la cerimonia inaugurale e le prime sessioni di lavoro, c'è stato anche un piacevolissimo “pasta party” per i giovani del parlamento europeo. Dopo una lunga giornata di lavori alla Fabbrica di S. Domenico, i giovani delle 11 delegazioni straniere, impegnati ad affrontare i vari aspetti della xenofobia (tema dell'incontro), hanno trascorso la serata nel locale dei Cuochi baresi alla zona artigianale di Molfetta, ospiti dell'associazione. Il presidente, prof. Giacomo Giancaspro, durante la conferenza stampa di presentazione dell'evento aveva avanzato l'idea di offrire agli ospiti un'occasione di ritrovo per far degustrare loro le specialità della nostra terra. E così, in tempo brevissimi, è stata organizzata la serata, che oltre alle degustazione dei piatti di pasta ha permesso ai ragazzi di ballare in discoteca (nelle foto). I giovani cuochi dell'Associazione, studenti dell'Istituto Alberghiero di Molfetta, hanno preparato e servito, con la supervisione degli chef, tre diverse ricette di pasta: non potevano mancare le orecchiette con le cime di rape, la focaccia e come dolci tipici del periodo, zeppole sospiri. I ragazzi hanno accolto con entusiasmo l'iniziativa, come pure tutte le altre di intrattenimento soprattutto sportive, realizzate grazie all'impegno dell'ex assessore allo sport Mario Cantatore, e si sono divertiti tantissimo. “No more gaps” continua stasera dalle 18 alle 21 per l'«International Evening» ossia la Fiera delle Nazioni alla Fabbrica di S. Domenico. Le quattordici delegazioni presenti allestiranno altrettanti stand per presentare i prodotti tipici e il materiale pubblicitario e turistico del loro paese di appartenenza. Domani la grande cerimonia di chiusura alle ore 14.30 presso l'Aula Consiliare “Gianni Carnicella” di Palazzo Giovene. Nel corso dei lavori i giovani delle delegazioni hanno messo insieme una mozione conclusiva che sarà consegnata al sindaco di Molfetta, Tommaso Minervini, e a sua volta affidata al Parlamento Europeo, perché venga discussa. Alla cerimonia di chiusura parteciperanno anche il presidente della Provincia di Bari, Vincenzo Divella e il Lord Mayor of Canterbury dott. Martin Vye. Infine nella stessa serata festa di addio, “farwell party”, al PalaPoli per darsi appuntamento nel 2007 in Ungheria, dove si terrà la terza sessione del Parlamento internazionale dei giovani.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet