Recupero Password
Chiamami: il 21 luglio la conferenza stampa di presentazione della fiction made in Puglia
17 luglio 2009

MOLFETTA - Martedì 21 luglio alle ore 18 presso la splendida location del Chiostro San Domenico a Molfetta, si terrà la conferenza stampa di “Chiamami”, la WebFiction che farà parlare la Puglia in tutto il mondo. “Chiamami” è un prodotto multimediale di intrattenimento nell'ambito del progetto “WebFictionMadeinPuglia” realizzato nell'ambito di “Bollenti Spiriti” – “Principi Attivi – Giovani idee per una Puglia migliore” promosso dalla Regione Puglia. La web-fiction è un prodotto dell'Associazione Culturale molfettese “Movida” del presidente Maurizio Altomare, con la regia di Michele Pinto e la sceneggiatura di Raffaele Tedeschi. L'iniziativa è realizzata in collaborazione con l'Agenzia di Marketing & Comunicazione “Studio360” di Molfetta, la Casa di Produzione ruvese “Morpheus Ego”, “Di&Co Digital Communication”, l'Associazione Teatrale “Il carro dei comici", l'Associazione Musicale “Municipale Balcanica”, il “British Institute” di Molfetta, ed il “Livenetwork.it” per la diffusione della fiction sui propri portali. Si tratta di una fiction a puntate da pubblicare sui siti web mondiali. Una serie innovativa e godibile che utilizza il formato “a episodi”. L'intento è ambientare un prodotto filmico di qualità in Puglia, in modo che essa non sia solo lo sfondo delle vicende narrate. Cultura, tradizioni, leggende, paesaggi e luoghi non verranno presentati con l'abusata retorica del pittoresco e del folkloristico, ma nella loro vera forza narrativa. I punti di forza del progetto vanno dal soggetto (una storia inedita, simile a una situation comedy ma con filo conduttore misteri e ricchezze della Puglia) al linguaggio utilizzato: assolutamente contrario a quel dialettismo fuorviante e volgare che si vede nelle serie tv e che purtroppo sono i prodotti filmici più conosciuti della regione. Altro punto di forza è la fruibilità assoluta e la capacità di circolazione mondiale del prodotto, grazie alle caratteristiche stesse di internet (esso infatti sarà sottotitolato in inglese), nonché l'occasione di dare un'opportunità in più, a chi opera nel campo artistico e tecnico, che ha pochi sbocchi occupazionali, di lavorare su un prodotto indipendente, di qualità, senza i vincoli imposti dalle televisioni locali. Creare una serialità nell'appuntamento e un'affezione che superi il solito ed episodico click sul filmato che cattura l'attenzione: è una sfida ambiziosa ma non impossibile da vincere. E' fondamentale la libertà ancora offerta da internet per lavorare su un prodotto di qualità. Il territorio per la nostra realizzazione sarà la nostra terra, ma il nostro territorio d'azione e soprattutto di fruizione sarà la rete mondiale. Sarà raccontata la Puglia, presentata al mondo intero non più come sfondo folkloristico ma come scenario vivo, davvero pieno di storia. Offriremo un prodotto che pur essendo pugliese perché fatto in Puglia da pugliesi, non sia comprensibile solo qui in zona, ma abbia le caratteristiche per essere capito e apprezzato ovunque, senza per questo perdere calore e autenticità. E' un'iniziativa fresca e innovativa tesa ad abbattere i soliti canoni dei mezzi comunicativi e a indirizzarli verso un unico mare: quello degli internauti. A margine della conferenza stampa è previsto un buffet di prodotti tipici pugliesi.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet