Recupero Password
Hockey Serie A1. Promove Molfetta ferma al palo
15 novembre 2006

Che l'inizio sarebbe stato proibitivo era scontato. C'era però la fiducia d'arrivare a metà del girone d'andata con qualche punto. Purtroppo la Serie A1 si è rivelata più nera del previsto. Le limitate disponibilità della società, una preparazione approssimata, un calendario proibitivo con gare ravvicinate, le motivazioni degli atleti degradate di fronte alle difficoltà e qualche infortunio di atleti importanti come Turturro e Squeo, sono le varie motivazioni che condannano per ora la Promove H.C. Molfetta ed essere la cenerentola del campionato. Le sconfitte contro Follonica, Bassano 54, Breganze ed anche Lodi non fanno testo, mentre sono state amare, nel modo in cui sono maturate e nel punteggio, quelle di Novara e soprattutto Salerno, squadre di basso profilo ed ambizioni. Sconfitte un po' mortificanti, che forse hanno spinto il leader storico Spadavecchia, dopo la sconfitta di Trissino, a farsi da parte. Ci auguriamo che il “Cinese” ritorni sulla propria ed autonoma scelta, per deliziarci con qualche altra sua giocata il “don Sturzo”, prima di appendere i pattini al chiodo. Nonostante la situazione, l'ambiente vive con una certa serenità il momento negativo. Nessuno può rimproverare più di tanto i giocatori, i quali tra studio o lavoro possono solo dedicare alcune ore serali agli allenamenti. Che i problemi siano soprattutto nella tenuta atletica, lo hanno dimostrato le sconfitte di Novara, Salerno e quella casalinga contro il Breganze, maturate nel secondo tempo. Il tecnico Michele Poli ha chiesto alla società un preparatore atletico e confida in qualche risultato positivo nella prossima gara, in trasferta a Modena. La classifica ancora corta è sufficiente per lasciare ancora qualche speranza? Mai come ora bisogna rincuorare le stecche molfettesi che stanno facendo del loro meglio. I risultati fino alla settima giornata: Roller Novara – Molfetta 6-3, Molfetta – Follonica 5-15, Bassano 54 – Molfetta 16-3, Molfetta – Breganze 1-4, Salerno – Molfetta 13-1, Trissino – Molfetta 13-4, Molfetta – Lodi 4-6.
Autore: Francesco Del Rosso
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet