Recupero Password
Concerto Avs Molfetta e Unione ciechi domani a Molfetta
27 agosto 2015

MOLFETTA – Domani, venerdì 28 agosto a Molfetta, presso il chiostro della Fabbrica di San Domenico alle ore 19 avrà luogo l’evento musicale gratuito “Vengo anch’io!” organizzato dall’AVS Onlus e dalla rappresentanza cittadina dell’U.I.C.I. (Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti).

L’evento è inserito nel programma dell’Estate Molfettese 2015 a cura dell’assessorato alla Cultura e inserito nel progetto “ControCaldo", il programma predisposto anche quest'anno dall’assessorato alle Politiche Sociali volto ad assicurare agli anziani, autosufficienti e non, la fornitura di ausili per vivere meglio la stagione estiva, assicurando loro una serie di servizi di cura della salute, di assistenza telefonica e personale, nonché di svago nel tempo libero.

La serata musicale sarà condotta dalla presentatrice molfettese Lucia Catacchio di Radio Idea e si articolerà in due parti.

Nella prima parte il pubblico sarà ammaliato delle suggestive sonorità del Quartetto d’archi Vernè, Francesca Faleo (Violino primo), Annamaria Dangelico (Violino secondo), Sabrina Della Crociata (Viola) e Anila Roshi (Violoncello), che eseguirà una selezioni d’intramontabili colonne sonore cinematografiche e di sensuali tanghi argentini che evocheranno nei presenti le calde atmosfere del sud America.
Nella seconda parte di spettacolo Francesco Giancaspro (al pianoforte), Alessandro Ragno (al saxofono) e Pantaleo Annese (voce e chitarra) condurranno il pubblico in un viaggio nel repertorio musicale leggero italiano e straniero degli anni ’60 e 70 stimolando ricordi e piacevoli suggestioni di anni ormai lontani.

La serata è organizzata da due associazioni che hanno a cuore la situazione dei non vedenti, degli ipovedenti e degli anziani e in generale di coloro che trovano nella ridotta capacità di mobilità un limite insormontabile alla fruizione di eventi culturali nella nostra città.  L’Unione Italiana dei cichi e degli ipovedenti Onlus è un ente Morale posto sotto la vigilanza del Ministero degli Interni, per legge le spetta la rappresentanza e la tutela degli interessi morali e materiali dei minorati della vista. L’Unione favorisce la piena attuazione dei diritti umani, civili e sociali dei ciechi e la loro equiparazione e integrazione in ogni ambito della vita civile, con particolare riferimento all’integrazione scolastica, alla formazione culturale, all’istruzione professionale, agevolando il collocamento al lavoro; inoltre si rivolgono attenzioni ai giovani, alle donne, agli anziani e ai pluriminorati compresi quei non vedenti che si trovano a vivere in situazione di emarginazione sociale. Mentre l'associazione di volontariato "AVS Onlus" si occupa sul territorio comunale principalmente di attività socio-assistenziali. Nello specifico i volontari AVS svolgono servizio di assistenza domiciliare per anziani e disabili con l'ausilio di volontari fisioterapisti, infermieri, oss e tecnici dei servizi sociali. Unitamente al servizio di accompagnamento per anziani e disabili su tutto il territorio comunale e non, AVS svolge anche attività di soccorso e Protezione Civile, attività di formazione per i volontari e la cittadinanza.

La manifestazione è ad ingresso libero e gratuito. E’ previsto un servizio navetta riservato ai soci molfettesi dell’U.I.C.I. e agli utenti dei centri anziani cittadini. Contattando il numero 3481965278 sarà possibile richiedere il servizio all'associazione "AVS Onlus" che gratuitamente provvederà all’accompagnamento.  Si invitano quanti vorranno, a prendere parte a questo momento di gioia, di condivisione e d’integrazione.

 

Quartetto d’archi Vernè

Formazione interamente al femminile composta da: Francesca Faleo (Violino primo), Annamaria Dangelico (Violino secondo), Sabrina Della Crociata (Viola) e Anila Roshi (violoncello). il Quartetto d'archi Vernè nasce nel 2011 e prende il nome dal liutaio piemontese Dario Vernè (1922-2007) che ha realizzato gli strumenti suonati nelle esibizioni. Brillantemente diplomate presso il conservatorio di musica di Bari "Niccolò Piccinni", le componenti del quartetto svolgono regolare attività concertistica che le ha portate ad esibirsi in Italia e all'estero con varie orchestre, esibendosi in prestigiosi teatri e sale da concerto come: il Teatro Petruzzelli di Bari, auditorium Parco della Musica di Roma, Teatro Valli di Reggio Emilia in Italia e all'estero nell'Ambasciata Italiana a Washington, al Rose Theatre a New York, Teatro Municipale di Corfù e al Theatre Valere di Sion in Svizzera. Grazie all'estrema versatilità delle sue componenti, il quartetto, oltre al repertorio classico si esibisce anche in occasione di momenti culturali e di intrattenimento, di solidarietà e beneficenza sociale affrontando repertori che spaziano da celebri colonne sonore ai tanghi (sud americani) sino ai capolavori della musica leggera. Degne di nota le collaborazioni con artisti del calibro di: Lucio Dalla, Noa, Ron, Al Bano, Sergio Cammariere, Mario Rosini, Peppe Servillo e attori quali: Gigi Proietti, Giuseppe Pambieri e Sergio Rubini.

Pantaleo Annese

Musicista, cantante, attore e burattinaio, si forma presso il Conservatorio di Monopoli, la scuola di musica Moderna e la Dvorak di Molfetta, intraprende lo studio del teatro presso Il Kismet e la Tiberio Fiorilli di Bari, e presso Il Carro dei comici di Molfetta, si specializza nella commedia Goldoniana con Flavio Albanese diplomandosi all'Accademia Internazionale di Commedia dell'Arte diretta da Ferruccio Soleri , diventa burattinaio nel 2005 dopo stage a Parigi e a Cervia, ottenendo  il diploma Internazionale di Burattinaio e Puparo. Attualmente lavora stabilmente come attore, burattinaio e autore di musiche di scena presso "Il carro dei comici" di Molfetta è come maestro di chitarra leggera presso la scuola Dvorak.

Francesco Giancaspro

Pianista molfettese, ha conseguito con il massimo dei voti il secondo livello di pianoforte a indirizzo solistico presso il conservatorio N. Piccinni di Bari sotto la guida della prof.ssa Gisotti Rosanna. Ha seguito corsi di pianoforte jazz con il Maestro Davide Santorsola. Docente di pianoforte nelle scuole medie statali a indirizzo musicale. Attualmente è membro del consiglio direttivo e insegnante di pianoforte dell'associazione musicale A. Dvorak di Molfetta. Vincitore di diversi concorsi nazionali, Insegna pianoforte in diverse associazioni musicali pugliesi ed è Impegnato costantemente in attività concertistica con varie formazioni di musica da camera, jazz, blues e sudamericana.

Alessandro Ragno

Saxofonista, docente polistrumentista. Si è diplomato presso il Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari in Sassofono e successivamente laureato in Discipline Musicali in secondo livello presso il conservatorio Nino Rota di Monopoli con il massimo dei voti. Attualmente è insegnante presso il "C.S.M. Yamaha Music School di Barletta e la nuova accademia "Voice Box" in Bisceglie. Annovera tante partecipazioni a concorsi musicali e collaborazioni con artisti pugliesi e nazionali.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet