Recupero Password
Agroalimentare, nell'Asi due piattaforme logistiche: 146 posti di lavoro Firmato un Contratto di Programma tra Regione e Consorzio Puglia. Investimento di 33,5 milioni di euro
15 gennaio 2006

Il 2005 è stato l'anno dell'apertura del Molfetta Outlet, il 2006 potrà essere l'anno della realizzazione di due piattaforme logistiche e un centro servizi nella zona industriale di Molfetta per l'attività di immagazzinaggio, stoccaggio, conservazione in celle frigorifere e trasporto in favore di aziende di produzione e commercializzazione di prodotti food e no food. Il progetto è frutto del Contratto di Programma siglato tra la Regione e il Consorzio Puglia Prodotti e Servizi, dopo un'istruttoria che ha coinvolto il ministero delle Attività Produttive. L'aziende promotrici sono il Consorzio Puglia e le due imprese consorziate, Eta srl e Piramide Commerciale SpA. Ogni soggetto realizzerà un proprio programma d'investimento che si realizzerà nella Zona Asi, maglia T, su un area di circa 18 ettari. L'investimento complessivo ammonterà a 33,5 milioni di euro (14,5 di capitali privati e 19 di agevolazioni), con 146 nuovi occupati. Il Consorzio realizzerà una palazzina uffici da destinare a centro servizi per le attività collettive e sevizi comuni. L'Eta Srl realizzerà una piattaforma logistica per l'immagazzinaggio tradizionale, basato su scaffalature, portapallets e celle frigo, dalle quali prelevare le merci. Una piattaforma logistica sia tradizionale che automatizzata realizzerà invece la Piramide Commerciale SpA, per lo stoccaggio movimento dei prodotti destinati alla rete dei discount. Il progetto prevede anche un programma di ricerca e sviluppo per 580mila euro e di formazione per 121.487 euro. Tocca ora alle procedure burocratiche, nellq quali saranno coinvolti gli uffici tecnici comunali per l'approvazione dei progetti e il rilascio delle licenza. In questa fase si saprà qualcosa di più sulle aziende consorziate, perché anche se sono nuove imprese del nostro territorio, per la tipologia del settore della logistica, sicuramente hanno degli agganci con operatori nazionale e della grande distribuzione. “Dopo anni di inerzia – dice a “Quindici” l'assessore regionale Guglielmo Minervini – la Regione riconosce e rafforza la centralità strategica dell'Asi di Molfetta, che si arricchisce di ulteriori servizi per la valorizzazione della produzione locale e di infrastrutture logistiche dal forte contenuto innovativo. È un progetto importante, perché questa iniziativa potrà essere una straordinaria opportunità dell'agricoltura locale d'inserire i prodotti in un circuito di distribuzione altamente qualificata, in cui anche il nuovo mercato ortofrutticolo potrebbe svolgere un ruolo importante”. Francesco del Rosso francesco.delrosso@quindici-molfetta.it
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet