Recupero Password
Una lettrice scrive a “Quindici”: troppi mendicanti disturbano la gente a Corso Umberto
25 giugno 2015

MOLFETTA – Una lettrice scrive a “Quindici” per protestare contro la presenza di mendicanti rom a Corso Umberto che disturbano la gente: «Da qualche mese fare un giro di commissioni e magari un caffè in centro è diventato parecchio sgradevole.

Soprattutto nelle ore mattutine è aumentata in maniera esponenziale la presenza di ROM, soprattutto donne e ragazzini, che elemosinano monete e sigarette dai passanti e dai clienti delle attività.
In caso di rifiuto seguono anche insulti. Un cliente abituale di un noto bar del corso, si lamentava della presenza dei mendicanti tra i tavoli del bar, dicendo che solo durante quella stessa mattina, era il sesto giro di elemosina.
Se questo problema è condiviso da altri lettori/cittadini, spero sia possibile sensibilizzare il Comune a prendere provvedimenti a riguardo.
Grazie anticipatamente per l'attenzione.
Cordiali saluti.

Lettera firmata».

© Riproduzione riservata

Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet