Recupero Password
Un lettore di “Quindici” denuncia: i rifiuti di eternit abbandonati a Molfetta
20 luglio 2010

MOLFETTA – Un lettore di “QuindiciFrancesco Spaccavento denuncia la proliferazione dei rifiuti di eternit abbandonati a Molfetta. Ci auguriamo che l’Asm provveda subito e soprattutto il sindaco Azzollini, tra una finanziaria e l’altra, tra un emendamento contro il Sud e un taglio ai disabili, si ricordi di questi problemi certamente “minori”, ma che riguardano la città della quale vuole essere sindaco, malgrado gli impegni romani. Magari può fare pulire la domenica, quando non è impegnato in Parlamento, col triplo incarico.

Ecco la lettera:
«Buonasera,volevo porre alla Vostra attenzione un problema, che penso, si sta trascurando.
Apprezzo gli sforzi fatti, dall'amministrazione e ASM, e che si faranno per tenere pulita questa benedetta città. Ma volevo porre all'attenzione di tutti il problema dell'eternit che viene, vigliaccamente, abbandonato ovunque. Recentemente, è stata annunciata la pulizia delle periferie e agro molfettese, e lo stanno facendo.
Ma, di tutto quell'eternit che c'è in giro chi se ne deve fare carico? Chi lo deve rimuovere, visto che dove gli operatori ecologici hanno pulito i sebatoi e tegole di eternit sono rimaste lì?
Si può fare una saga dell'eternit; contrada Mino, Madonna delle rose, via Sandro Pertini (dove io abito), via Ruvo svincolo per la sedici bis direzione foggia, e chi più ne ha più ne metta.
Vi mando delle foto che risalgono a maggio scorso, anche se la data dice 2009, ma per correttezza devo dirvi che sono del 2010 al telefonino non era aggiornata la data.
Per questa mini discarica, il comitato di quartiere aveva fatto anche una lettera al Sindaco, risposte zero.
Riformulo la domanda chi deve provvedere, in modo adeguato, a fare rimuovere questi rifiuti dannosi per la salute di noi tutti?
Sperando in un positivo riscontro alla mia segnalazione, Cordialmente saluto».
 
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""



Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet