Recupero Password
Scuole sicure, domani a Barletta iniziativa benefica con la donazione di defibrillatori semiatomatici
31 gennaio 2014

BARLETTA - Domani sabato 1 febbraio alle 17.30 nel teatro Curci di Barletta ci sarà la conferenza stampa relativa all’evento benefico "Scuole Sicure".

L’Associazione Nazionale Finanzieri d'Italia (Anfi), Sezione di Barletta, con la fattiva collaborazione di "Professione Militare" di Barletta e con la partecipazione della Delegazione Regionale degli "Ordini dinastici di Casa Savoia", sempre sensibili alle iniziative di solidarietà che occupano una posizione di rilievo tra gli obiettivi sociali, propongono e promuovono un progetto, ovviamente senza scopo di lucro, che ha una duplice rilevanza sul territorio, ossia, utilità ed opportunità agli Enti che saranno destinatari dell'iniziativa e approssimare la gente alle associazioni e delegazioni proponenti.
«Oggetto dell'iniziativa benefica – dice  il presidente dell’Anfi di Barletta luogotenente Antonio Filannino - è la donazione a Scuole della nostra città e della città di Bari di defibrillatori semiautomatici.

L'arresto cardiaco può colpire chiunque, senza preavviso, vitale è intervenire immediatamente, avvalendosi di un defibrillatore semiautomatico, in attesa dell'arrivo dei occorsi. Il defibrillatore semiautomatico è un apparecchio semplice da usare, che può essere utilizzato da chiunque, purché formato in modo adeguato ed opportuno.

L'obiettivo principale di questa iniziativa è quello di sensibilizzare il territorio affinché la presenza dei defibrillatori semiautomatici possa diffondersi nel modo più corretto ed efficace possibile, in quanto il defibrillatore semiautomatico è una opportunità per il territorio.

I defibrillatori sono stati acquistati e donati direttamente da "sponsor finanziatori" individuati sul nostro comprensorio.

Si specifica che non è stata effettuata alcuna raccolta di denaro e/o altro; gli sponsor finanziatori hanno acquistato direttamente i prodotti da donare.

I promotori del progetto, hanno attivato un coordinamento tra le diverse realtà che operano nel territorio, facendo riferimento alla "Professione Militare", abilitata anche alla formazione ed all'aggiornamento formativo avvalendosi di istruttori qualificati della "Salvamento Academy".

Nello specifico sono state individuate 4 persone per Ente destinatario, le quali sono state istruite alle manovre di primo soccorso di rianimazione cardio polmonare (RCP), utilizzo del defibrillatore semi-automatico esterno (AED) e manovre di soccorso in caso di soffocamento per ostruzione da corpo estraneo delle vie aeree sia sul paziente adulto che sul pediatrico.

Si rappresenta inoltre che nessun onere è stato posto a carico dei frequentatori.

Il Progetto benefico ha ottenuto il Patrocinio del Comune di Barletta, della Provincia Bat e del Comune di Bari.

La manifestazione di consegna dei defibrillatori e degli attestati di formazione, si terrà domani sabato 1 febbraio nella suggestiva cornice offerta dal Teatro Curci di Barletta, alla presenza di autorità civili, militari ed ecclesiastiche».

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet