Recupero Password
Premiate a Bari le scuole del Coni Puglia Stars
01 novembre 2004

BARI – 1.11.2004 Porte di pallamano e palloni vari: questi i premi consegnati alle scuole più attive nell'ambito del progetto CONI Puglia Stars, che al suo primo anno sperimentale ha unito mondo dello sport, della scuola e della finanza, coinvogendo 15 istituti-pilota nelle cinque province pugliesi. Ad aggiudicarsi i premi, le scuole medie “Galilei” di Monopoli, “Ingannamorte” di Gravina e “Bonghi” di Bari-Santo Spirito. I riconoscimenti, offerti dalla Banca Popolare di Puglia e Basilicata, sono stati consegnati nella sede del Coni Puglia dal presidente del Comitato olimpico pugliese Elio Sannicandro e dalle coordinatrici del progetto Caterina Barberio e Deborah Annoscia, ai presidi e ai promotori scolastici, rispettivamente: Anna Maria Galizia e Renato Sublimi per la scuola monopolitana, Rosa Meliddo Carulli e Luigi Loglisci per quella gravinese, Angela De Santo e Antonietta De Sanctis per l'istituto barese. E altri palloni di pallavolo, pallamano e antitrauma (per le elementari) sono stati consegnati nei giorni scorsi ad altre scuole che comunque hanno partecipato attivamente al CONI Puglia Stars, progetto in grado di associare tremila studenti pugliesi, coinvolgendone cinquemila nelle “Feste dello Sport” e nelle tante manifestazioni scolastiche con prove gratuite di vari sport curate dalle Federazioni (60 sessioni per 11 discipline sportive differenti). Senza dimenticare la collaborazione con 45 impianti sportivi in tutta la regione, che hanno offerto prove sportive gratuite agli associati, e il circuito di 350 negozi e servizi convenzionati. L'iniziativa, avviata dal CONI Puglia in collaborazione con la Direzione Generale dell'Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia del MIUR (Ministero Istruzione, Università e Ricerca) e con Banca Popolare di Puglia e Basilicata, è nata per avvicinare e avviare alla pratica sportiva il maggior numero di giovani pugliesi in età compresa tra i 6 ed i 18 anni, per sviluppare lo sport nella scuola creando un circolo virtuoso fra studenti, società sportive e impianti. Il progetto – partner tecnico Diva Eris – è partito in forma sperimentale in 15 strutture scolastiche - elementari, medie e istituti superiori - distribuite nelle cinque province pugliesi, per una popolazione complessiva di circa 10.000 studenti. In ogni istituto è stato individuato un promotore scolastico, con l'incarico di illustrare agli studenti i vantaggi associativi e distribuire i “Kit CONI Puglia Stars”: una sacca comprendente la CONI Puglia Card, il coupon ProvaSport, l'elenco degli impianti “Stella Blu” (un riconoscimento di qualità conferito dal Coni Puglia) in cui utilizzarli, l'elenco dei servizi convenzionati, un cappellino, l'accesso personalzzato al sito www.conipugliastars.net e la Guida regionale dello Sport. A presentare la campagna nelle scuole, campioni pugliesi del calibrio di Francesco Attolico, Gianluca Paparesta, Antonella Bevilacqua, Vito Sardella, Vito Iaia, e Luca Ceglie. Michele Sarcinelli
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet