Recupero Password
Premiata in Piemonte una ricetta dei ragazzi dell'Alberghiero Successo dell'Ipssar al 2° concorso gastronomico internazionale “Riso non a caso”
15 ottobre 2003

“Crema di fave bianche e cavolfiore con riso saltato ai frutti di mare”, è la gustosa ricetta presentata dall'Istituto Alberghiero (Ipssar) di Molfetta (nella foto) al 2° Concorso Gastronomico Internazionale “Riso non a caso”, organizzato dalla provincia di Vercelli in collaborazione con la Regione Piemonte. Tra le 100 ricette pervenute, quella molfettese è stata scelta e premiata come migliore specialità. Così gli alunni Gabriele Leo e Antonio Acquaviva, con le direttive del prof. Giuseppe d'Introno, hanno conquistato il primo premio, ovvero 1.500 euro che i ragazzi hanno deciso coscienziosamente di devolvere all'Istituto in previsione della partecipazione ad altri concorsi culinari e della formazione di una squadra rappresentativa di istituto. Un piatto pensato e organizzato davvero con sapienza che unisce i sapori della tipica tradizione gastronomica locale, favetta e frutti di mare, con una delle varietà del riso del vercellese. Infine l'accostamento del vino rosa “del Golfo del Salento” e il condimento dell'olio Galantino hanno contribuito in maniera “vincente” a rendere il piatto davvero prelibato. Una bella soddisfazione per tutta l'equipe scolastica e le aziende olearia e vinicola che da anni collaborano con l'Istituto professionale. Una scuola che è sempre più proiettata a sancire un rapporto stretto con il territorio locale e nazionale. Attraverso i concorsi i ragazzi non solo si preparano ad affrontare con professionalità il mondo del lavoro ma hanno la possibilità di confrontarsi con diverse realtà cittadine, al fine di rilanciare la nostra tradizione gastronomica, uno dei punti cardini dell'attrattiva turistica. La preparazione alberghiera con le diverse specializzazioni sta diventando un punto di forza per l'inserimento dei ragazzi nell'ambito di un settore turistico sempre più qualificato. Fra i diversi appuntamenti, prossimo impegno per gli alunni dell'Alberghiero un concorso a Macerata, oggetto del piatto: il pollo. Laura Amoruso
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet