Recupero Password
Polemica Badminton Molfetta, il presidente Cometa fa un passo indietro e si scusa
27 marzo 2010

MOLFETTA – La polemica tra il presidente del Badminton Molfetta, Giacomo Cometa e l’allenatore Massimo Dell’Olio, che vedeva quest’ultimo sconfessato dal primo, ha creato problemi all’interno dell’organizzazione. Registriamo la posizione del presidente regionale Giuseppe Lassandro e la replica dello stesso Cometa, che si scusa per la polemica.

 

Ecco i testi delle lettere, precisando che non possiamo, però, aderire alla richiesta di rimuovere l’articolo dal sito: non è nostra abitudine censurare, né può essere il singolo cittadino a chiedere la rimozione di una notizia, potere e decisione che spetta per legge solo al direttore del giornale, che, in questo caso, non ritiene di farlo, proprio per evitare interpretazioni censorie da parte dei soliti sprovveduti, che abbondano in giro.

 

«Gentile direttore,

che una piccola federazione come quella del badminton potesse suscitare un caso cittadino non me lo sarei mai immaginato.

Mi presento, sono il Presidente Regionale della Federazione Italiana Badminton, colui che ha scritto il comunicato “incriminato” e colui che desidera porre fine alla disputa e ripristinare il fair play..

Il Comitato FIBa Puglia (www.badminton-puglia.com) consta di un settore tecnico (arbitri, allenatori, scuola) con i rispettivi responsabili di settore. Cosa diversa sono i club, come il Badminton Club Molfetta, che hanno un loro presidente, un consiglio direttivo, atleti e tecnici.

Il buon Massimo Dell’Olio ricopre un ruolo all’interno del comitato regionale ed un ruolo all’interno del Badminton Club Molfetta: è responsabile regionale degli allenatori ed è allenatore del Badminton Club Molfetta.

Come responsabile regionale e come mio valente collaboratore si sta adoprando per la diffusione del badminton regionale ed è per questo suo ruolo che è stato redatto l’articolo; invece sulle “faccende” del Badminton Club Molfetta non mi sono permesso di disquisire poiché tocca a loro emettere comunicati e farsi propaganda.

Pertanto la pregherei di rimuovere la pagina http://www.quindici-molfetta.it/il-presidente-del-badminton-molfetta-precisa-massimo-dell-olio-si-attribuisce-incarichi-che-non-ha_18775.aspx , forse, il prof. Cometa aveva frainteso l’articolo… infatti a lui noi tutti diamo atto della nascita e della diffusione del Badminton a Molfetta tanto da premiarlo nella scorsa stagione come “Clear Man” http://www.badminton-puglia.com/index.aspx?idpagina=Clear%20Man&idmenu=6&idsubmenu=25&lang=ITA

Confidando nella sua autorevolezza la saluto sportivamente.

Buon Badminton e Fair Play!!!».

 

Giuseppe Lassandro

 

E questo è il testo inviatoci dal prof. Cometa:

«In riferimento alla mia nota del 24-03-2010 tengo a precisare che c'è stata una cattiva interpretazione del testo inviato da Massimo Dell'Olio al quale chiedo formalmente scusa dell'accaduto.

Prego cortesemente di rimuovere tali articoli dalla vostra testata».                             

Giacomo Cometa

 

E speriamo, nell’interesse dello sport, che la polemica si chiuda qui.

 

 

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet