Recupero Password
Nasce l'Associazione di destra Rataplan - Gioventù Molfettese Obiettivo è quello di "formare la futura classe dirigente per continuare a governare la città e fronteggiare la sinistra cattocomunista"
22 dicembre 2007

MOLFETTA - A Molfetta, un periodo di “quiete politica” all'interno del mondo giovanile di centrodestra, nasce l'Associazione “Rataplan - Gioventù Molfettese” (www.rataplanmolfetta.it.gg). «L'Associazione raccoglie alcune delle migliori forze provenienti da “Azione Giovani” – è detto in un comunicato - per lungo tempo impegnate in numerose “battaglie” a Molfetta. Alla fondazione del movimento partecipano giovani professionisti, universitari e studenti che credono in una nuova Politica. Fiore all'occhiello è senza dubbio il movimento studentesco che, ben radicato in quasi tutte le scuole molfettesi, ha già riportato significativi risultati nelle elezioni studentesche, facendo eleggere un suo membro alla consulta provinciale degli studenti (Marco Gesmundo in rappresentanza dell'ITIS) e un rappresentante d'istituto all'ITCGT (Mauro Cafagna). L'Associazione, che prende il nome dal termine futurista “Rataplan ”, è formata da giovani che credono di precipua importanza creare un contenitore politico giovanile che guarda con interesse all'intero centrodestra. “Rataplan” si riconosce in quei valori sociali e popolari tipici della cultura comunitaria quali la Patria, Giustizia sociale, Legalità, Libertà, Identità. Il nome del movimento richiama il suono ritmato di un tamburo perché come un tamburo si vuol far sentire forte la voce della giovane destra nella “notte” molfettese. L'obiettivo è di portare avanti i su citati valori per formare giovani onesti e preparati in grado di diventare la classe dirigente del domani a Molfetta. Sin da subito “Rataplan- Gioventù Molfettese” intende proporre un progetto federativo al “Circolo Giovani”, tentando di allargarlo a tutte quelle realtà politiche o associative giovanili che come noi reputano vincente questo progetto unitario, pur mantenendo ognuna la propria identità. L'invito è rivolto, in primis, agli amici di “Azione Giovani Molfetta” che, data anche la comune origine politica, non possono esimersi dal collaborare per la nascita della più grande forza politica giovanile mai esistita a Molfetta. In tal modo si coglie l'invito fatto dal Sen. Avv. Azzollini, in occasione di un assemblea politica cittadina di qualche mese fa, di partire dai giovani per iniziare a costruire un grande schieramento “Conservatore” a Molfetta in grado di fronteggiare la sinistra cattocomunista e preparare le nuove leve. L'obiettivo è molto ambizioso e richiede per il suo perseguimento lo sforzo di tutti per ricercare quei punti che uniscono valorizzando al massimo le ineliminabili ma preziose differenze ideologiche. Naturalmente nessuno intende abdicare alla propria storia, ai propri valori, alla propria identità, ma in questo momento non sembra utile né opportuno dividersi in quanto avvantaggeremo solo le sinistre. Si auspica, pertanto, che a livello nazionale quanto prima i leader del centrodestra riprendano a “camminare” insieme superando alcune futili incomprensioni. Il popolo di centrodestra richiede di riaprire il dialogo al fine di rilanciare quel progetto unitario tanto agognato. A Molfetta si tenterà di portare avanti questo progetto a livello giovanile con l'aiuto innanzitutto del Sen. Avv. Azzollini, unico vero punto di riferimento a Molfetta dell'intero centrodestra, ma anche di tutti quegli esponenti politici che credono in questo progetto. Domani in occasione della assemblea cittadina del “Popolo della Libertà” l'associazione “Rataplan- Gioventù Molfettese” seguirà con interesse la nascita di questa nuova forza politica che vedrà coinvolti gli amici, nonché alleati, di Forza Italia e del “Circolo”, dando il proprio contributo di idee. L'occasione - conclude il comunicato -sarà, altresì, propizia per annunciare alla Città la volontà di far nascere quanto prima la “Federazione dei Giovani di CentroDestra”, unica vera novità nel panorama politico molfettese».
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""






Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet