Recupero Password
Molfetta, sequestrata una discarica abusiva dalla Guardia di Finanza: denunziato un responsabile
06 maggio 2015

MOLFETTA - Nel quadro dei controlli pianificati dal Comando Provinciale Guardia di Finanza Bari finalizzati all’individuazione di aree dove potrebbero perpetrarsi illeciti ambientali, è stato individuato un soggetto di Molfetta, proprietario di un appezzamento di terreno, sito nella periferia di quella Città – località Lama Cupa, il quale aveva pensato bene di approfittare della particolare conformazione di esso, realizzando una discarica abusiva.

All’interno del fondo, infatti, vi era una “lama” naturale che, anziché essere valorizzata, veniva riempita di rifiuti di ogni genere, anche speciali, derivanti, soprattutto, dalla demolizione di fabbricati (amianto, bitume, mattoni, pavimenti, sanitari e tubi in plastica ed altro).

La scoperta è stata fatta dai Finanzieri della Tenenza di Molfetta grazie anche alla denunzia di locali associazioni ambientaliste.

L’area, estesa per una superficie complessiva di circa 20 mila metri quadrati, in attesa della successiva bonifica, è stata sottoposta a sequestro, mentre il proprietario del fondo è stato denunziato all’Autorità Giudiziaria, cui dovrà rispondere per la realizzazione e la gestione della discarica abusiva. Inoltre, nei suoi confronti si è proceduto anche alla constatazione dell’omesso pagamento della cd. ECO-TASSA, per un importo di circa 20mila euro.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet