Recupero Password
Molfetta, condannato a 3 anni di reclusione l'ex assessore (Udc) Pino Amato
24 maggio 2010

MOLFETTA - Condannato a 3 anni di reclusione per il consigliere comunale dell’Udc Pino Amato (foto), già assessore alla Polizia urbana e all’annona. Amato è stato anche interdetto dai pubblici uffici e gli è stato sospeso il diritto di voto per l’intera durata della pena. Per questi motivi dovrà lasciare la carica di consigliere comunale: gli subentrerà Francesco Mangiarano, primo dei non eletti.
Il tribunale di Trani, che questa mattina ha emesso la sentenza, ha accolto così la richiesta del PM, Giuseppe Maralfa, che aveva formulato l’accusa per lui e altri 5 imputati, a vario titolo, di voto di scambio, abuso d’ufficio e falso ideologico. I presunti voti raccolti sarebbero stati utilizzati nelle elezioni amministrative del 2006 dallo stesso Amato e nelle regionali 2005 per favorire il consigliere regionale Massimo Cassano. Il difensore di Pino Amato l'avv. Domenico Di Terlizzi aveva chiesto l'assoluzione; ora proporrà appello contro la sentenza di condanna.
La pena, però, è stata condonata dall’indulto. Stesso condono di pena per gli altri imputati Giovanna Anna Guido (rappresentante legale dell’istituto di Vigilanza La Securpol s.r.l.). è stata condannata a un 1 anno e 8 mesi (il Pm ne aveva chiesti 2) e l’ex ufficiale di Polizia Municipale Pasquale Mezzina condannato a 2 mesi (ne erano stati chiesti 2).
Assolti gli altri imputati Vincenzo De Michele, ex dirigente comunale (Il Pm aveva chiesto 1 anno e 3 mesi di reclusione); il broker assicurativo Gaetano Brattoli (per lui erano stati chiesti 6 mesi), l’esponente di una lista civica cittadina Vito Pazienza (il Pm aveva chiesto 2 anni e 7 mesi) e l’ex consigliere comunale Girolamo Scardigno (la richiesta per lui era stata di 6 mesi di reclusione).

 
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""





Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet