Recupero Password
Ludovico Malorgio nuovo governatore dell’area 8ª del Panathlon, subentra a Mario Coluzzi Targhe al Presidente de Palma e al Past President Spagnoletti a Molfetta
La delegazione di Molfetta
03 marzo 2024

 

Si è svolta sabato 24 febbraio nella Sala Riunioni dell’Hotel San Barbato Resort Spa & Golf di Lavello l’Assemblea ordinaria elettiva dell’Area 8ª Puglia Calabria Basilicata del Panathlon.

Abbastanza nutrito l’ordine del giorno inviato dal Governatore uscente Avv. Mario Coluzzi ai Presidenti dei Club dell’Area e al Consigliere Nazionale Antonio Laganà nonché agli organi centrali, che prevedeva dapprima la relazione 2020/23 del Governatore e la relazione contabile del Tesoriere Raffaello Miranda per entrare poi nel vivo con l’elezione per il quadriennio 2024-27 del nuovo Governatore, del Vice Governatore, del Collegio dei Revisori dei Conti e del Collegio di Garanzia Statutaria.

Presenti il club di lavello (con Mauro Santoro, Raffaello Miranda, Agostino Mannarelli e Saverio Di Ciommo), il club di molfetta (con Pasquale de Palma, Nicolò de Robertis e Domenico Valente), il club di lecce con Ludovico Malorgio e Antonio Vantaggiato), il club di cosenza (con Vincenzo Perri e Francesco Misasi), il club di reggio calabria (con Paola Tripodi), il club di potenza (con Domenico Vignola), il club di taranto magna grecia (con  Michele Zittucro) e il club di taranto principato (con Giuseppe Barbera).

Dopo la costituzione dell’Ufficio di Presidenza, con la nomina del Consigliere Distrettuale Antonio Laganà a Presidente e del Tesoriere Raffaello Miranda a Segretario dell’Assemblea, ha svolto la sua relazione il Governatore Coluzzi che ha sottolineato come, malgrado il COVID abbia colpito pesantemente le nostre regioni, non ha fatto mancare la sua vicinanza ai Club attraverso l’effettuazione di numerosi interventi ed incontri.

E’ seguita la relazione contabile del quadriennio a cura del Tesoriere Raffaele Miranda, dalla quale si è rilevato un saldo attivo della gestione di duemila euro.

Terminate le relazioni il Governatore Coluzzi ha proceduto alla consegna di una targa ricordo ai Presidenti dei Club che si sono avvicendati durante il suo quadriennio, tra i quali l’attuale Presidente del nostro Club Pasquale de Palma, che ha ritirato personalmente il riconoscimento, e il Past Presidente Angelantonio Spagnoletti, il cui premio è stato ritirato dal già Presidente e già Segretario dell’Area Nicolò de Robertis.

Poi, spazio agli interventi dei delegati, tra i quali Pasquale de Palma, che si è soffermato sulla necessità di convocare annualmente le Assemblee d’Area, così come sulla necessità che l’Area approvi quanto prima un Regolamento e, ancora, che recepisca tra l’altro l’obbligo previsto dalla normativa internazionale di invitare alle Assemblee d’Area anche coloro che abbiano ricoperto nel passato cariche internazionali, distrettuali o di Governatore.

 Infine, è intervenuto Ludovico Malorgio, nella qualità di Vice Governatore, oltre che di Presidente del Club di Lecce e di candidato unico a Governatore, che ha illustrato per grandi linee l’attività svolta dal suo Club e in particolare il Premio Giornalistico Sergio Vantaggiato, riservato alle scuole superiori con la proposta rivolta a tutti i Club di fare propria l’iniziativa.

Dopo la replica del Governatore Coluzzi, si è proceduto all’approvazione delle relazioni e all’elezione all’unanimità di Ludovico Malorgio a Governatore dell’8ª Area per il quadriennio 2024-27.

Malorgio, nel ringraziare i delegati per la fiducia incondizionata, ha presentato la proposta di soprassedere al momento alle elezioni del Vice Governatore, del Collegio dei Revisori dei Conti e del Collegio di Garanzia Statutaria non espressamente previste dalla normativa vigente, riservandosi di nominare a breve la squadra che lo affiancherà.

Approvata la proposta all’unanimità, si è passati all’ultimo punto all’ordine del giorno e il Presidente Laganà ha dato lettura di una nota pervenutagli dall’Avv. Oronzo Amato, Governatore Onorario dell’Area 8, nonché già Consigliere Internazionale e Segretario del Distretto Italia, che ha stigmatizzato la mancata convocazione per l’Assemblea di quanti ne avevano diritto.

Con una replica poco convinta e non convincente del Governatore uscente, che ha attribuito il fatto alla mancanza di una normativa chiara, e l’arrivederci a presto si sono conclusi i lavori assembleari a cui ha fatto seguito un meeting conviviale.                                    

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet