Recupero Password
Legge regionale sui Distretti produttivi: tavolo di confronto fra istituzioni e attori sociali Domani 23 alle ore 11nella Sala Consiliare Palazzo della Provincia di Bari
22 ottobre 2006

BARI - Approfondire la conoscenza dei contenuti della legge regionale sui Distretti produttivi, coinvolgere e recepire le proposte da parte dei rappresentanti dei Comuni, degli Enti economici e delle associazioni datoriali e sindacali del territorio che l'iniziativa legislativa individua fra i promotori dei distretti. Questo, in sintesi, l'obiettivo del tavolo di confronto fra istituzioni e attori sociali promosso dal Presidente della Provincia di Bari Vincenzo Divella (foto) e dalll'assessore alle Attività Produttive Gianna Mastrini per domani alle ore 11 presso la Sala Consiliare del Palazzo della Provincia di Bari su indicazione dell'Assessore regionale allo Sviluppo Economico, Sandro Frisullo, che sarà presente all'incontro. La legge sui Distretti produttivi, varata in prima lettura dalla Giunta regionale pugliese il 4 agosto scorso, si propone di rappresentare uno strumento centrale per l'attuazione di quella parte della politica industriale che mira all'intensificazione della dotazione territoriale di risorse immateriali nel campo dell'innovazione, della creazione di nuova occupazione, dell'internazionalizzazione e della crescita dimensionale e competitiva.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet