Recupero Password
Le telecamere di Striscia la Notizia documentano la liberazione di due tartarughe
22 settembre 2011

MOLFETTA - Ancora una volta i mass media nazionali documentano l'attività del Centro di Recupero Tartarughe Marine del Wwf Molfetta.
Nella giornata di ieri, infatti, Edoardo Stoppa e le telecamere di Striscia la Notizia hanno visitato il centro di recupero molfettese, ubicato presso la scuola elementare “G. Cozzoli”.
Edoardo Stoppa, che cura i servizi dedicati a natura e animali per il Tg satirico di Antonio Ricci, ha raccolto dalla viva voce di Pasquale Salvemini, responsabile del centro, le storie dei diversi esemplari attualmente ospitati e reduci da interventi chirurgici, effettuati dal dottor Antonio Di Bello della Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università di Bari, per la rimozione di ami da palangaro.
Le telecamere hanno registrato anche il ritorno di due tartarughe, finalmente in ottime condizioni, nel loro habitat naturale.
Edoardo Stoppa e i volontari del Wwf, grazie alla collaborazione della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Molfetta che ha messo a disposizione la motovedetta CP 2102 e il battello GCA75, hanno condotto i due esemplari a circa 1,5 miglia dalla costa molfettese per liberarli in mare aperto.
Entro l’anno, invece, la struttura del Wwf si trasferirà in locali più ampi, messi a disposizione dall’Ipsiam “A. Vespucci”.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet