Recupero Password
La ASL di Bari assegna premio Covid a 7mila e 500 dipendenti Il riconoscimento economico per il personale avente diritto sarà corrisposto il 20 dicembre in busta paga con stipendio e tredicesima mensilità
15 dicembre 2022

BARI -  Il 20 dicembre 7mila e 500 dipendenti della ASL di Bari riceveranno in busta paga il saldo del premio Covid, un riconoscimento economico per il personale in servizio nel periodo compreso fra il 15 marzo e il 15 maggio del 2020.

Lo ha stabilito la direzione generale della azienda sanitaria, con il supporto dell’Area gestione risorse umane, sulla base del d.l. 18/2020 e del provvedimento regionale D.G.R 1817/2022.

Saranno erogati gli importi a completamento degli acconti già erogati per un totale di 7,1 milioni di euro. Il premio assegnato al dipendente è stato calcolato sulla base delle giornate di lavoro effettuate nel periodo di riferimento, pari a 221.000.

Con la mensilità di dicembre, nel rispetto delle tempistiche indicate dal Contratto collettivo nazionale, la ASL di Bari pagherà anche gli stipendi e la tredicesima mensilità in favore dei dipendenti.

 

 

 

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet