Recupero Password
L’Anpi Molfetta (Associazione partigiani) celebra la giornata della memoria
26 gennaio 2022

 MOLFETTA - Il 27 gennaio 1945 le truppe dell’Armata Rossa entrarono, liberandolo, nel campo di concentramento di Auschwitz permettendo, tristemente, all’umanità di scoprire l’infamia e la vergogna dei crimini contro gli esseri umani perpetrati dalla follia criminale nazifascista.

A distanza di 77 anni, seppur il tempo porta via con sé gli ultimi superstiti di quel genocidio, è ancora viva la memoria di quei fatti affinché tali nefandezze rimangano in un passato irripetibile.

L’ANPI (Associazione partigiani) Molfetta “Giovanni e Tiberio Pansini” non si sottrarrà a tale compito in quanto dovere di tutti i partigiani, ed anche di tutti i cittadini, rinnovare l’impegno attivo nel presente contro tutto ciò che ha determinato l’insorgere della Shoah, del razzismo e della violenza.

Invitiamo quindi tutti i molfettesi a fermarsi ed a ricordare quanto è accaduto, perché sempre alta deve essere la soglia dell’attenzione e della memoria.

Affinché non si ripeta più. Affinché si resti sempre umani.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet