Recupero Password
Il 17 e il 18 aprile Telefono Azzurro torna in Puglia per difendere i diritti dei bambini
13 aprile 2010

Sabato 17 e Domenica 18 Aprile, contro la pedofilia e la violenza fisica, sessuale e psicologica sui bambini, Telefono Azzurro sarà nelle piazze con le ortensie, simbolo della tradizionale campagna "Fiori d'Azzurro" che vedrà 10.000 volontari impegnati in oltre 2200 piazze italiane per raccogliere i fondi necessari al sostegno delle Linee d'Ascolto, il cuore dell'associazione che dal 1987 si impegna nella prevenzione dei maltrattamenti e nella difesa dei più piccoli.
Quest'anno a sostenere la campagna con la propria immagine e il proprio pensiero, testimonial che rappresentano il mondo dei giovani come  la rock band Lost , l'attrice-cantante Giulia Luzi e poi attori con  una comprovata esperienza, Stefano Bicocchi in arte Vito e Tullio Solenghi. Tutti uniti per sottolineare il claime della campagna: "chi è grande per davvero non si dimentica dei piccoli"
"La violenza è una cosa bruttissima sempre, ma quando viene fatta sui bambini è ancora più insopportabile. I bambini hanno bisogno di amore e di affetto devono poter andare a scuola, giocare, essere  felici. Per questo è  importantissimo difenderli, perché sono senza dubbio gli esseri più indifesi, quindi quelli di cui ci si può approfittare con più facilità". Questo è il primo pensiero che viene in mente a Giulia Luzi appoggiando ancora una volta Telefono Azzurro.
Walter, Roberto, Luca, Filippo si stringono attorno alla consapevolezza di  "quanto sia dura assorbire e accettare una separazione, la mancanza di un genitore ed è in quei momenti che un ragazzo ha bisogno di parlare, di avere qualcuno pronto ad ascoltare.. Crediamo che certi messaggi debbano arrivare in maniera molta spontanea, genuina e se portati da personaggi che comunque i ragazzi amano e seguono, acquistano un'importanza diversa".
Anche l'ironia di Vito ha contagiato Telefono Azzurro. Il comico bolognese descrive con vena poetica quello che l'Associazione è: "un
filo che permette alla voce dei bambini di correre veloce e di essere amplificata e che mette in contatto la nostra forza coi loro bisogni"
Nuova e  capace di guardare oltre è la  dichiarazione di Tullio Solenghi: "ho sempre immaginato quanto potrebbe essere meraviglioso il mondo se fosse governato dai bambini  attraverso l'istituzione delle  "quote azzurre", includere cioe' tra i propri rappresentanti una bimba o un bimbo al di sotto dei 12 anni, da consultare il piu' frequentemente possibile".
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  UFFICIO STAMPA FIORI D'AZZURRO
OMNIA RELATIONS
t. + 39 051 5873602_5870818
f. +39 051 9303111
Chiara Caliceti - Managing Director Div. Media Relations & Publishing - chiara@omniarelations.com
Morena Tosi - Ufficio stampa Div. Radio e Tv - morena.tosi@omniarelations.com
Ufficio Stampa SOS Il Telefono Azzurro Onlus
Valerio Tavani  347/7908068 - valerio.tavani@azzurro.it
Luisa Belardinelli 06/44292685 - luisa.belardinelli@azzurro.it
 

Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet