Recupero Password
Giovinazzo, fugge via a bordo di uno scooter rubato a Molfetta: arrestato dai carabinieri
20 gennaio 2014

MOLFETTA - I Carabinieri della Compagnia di Molfetta hanno arrestato C.G.R., 23enne originario di Bitonto, per i reati di ricettazione e resistenza a Pubblico Ufficiale. I militari, in servizio perlustrativo lungo la S.P. 88 che collega Giovinazzo a Bitonto, hanno notato sfrecciare a velocità sostenuta uno scooter con due soggetti a bordo.

Nonostante l’alt intimato loro dai carabinieri il conducente della moto ha proseguito la sua corsa azzardando manovre pericolose nel traffico al fine di eludere il controllo.
Ne è nato un inseguimento che è terminato nei pressi di una rotatoria dove il fuggitivo ha perduto il controllo del mezzo, urtando contro uno spartitraffico.
I due quindi hanno proseguito la fuga a piedi: il guidatore è stato raggiunto e bloccato mentre il complice è riuscito a far perdere le proprie tracce.
I successivi accertamenti sul conto dello scooter hanno consentito di appurare che era stato rubato ad ottobre dello scorso anno a Molfetta.
Tratto in arresto il 23enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato collocato ai domiciliari. Il mezzo è stato restituito al proprietario.

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet