Recupero Password
Europan 13: evento nazionale di chiusura a Molfetta Il 1 aprile premiazione e presentazione dei progetti vincitori del concorso internazionale sulla riqualificazione del waterfront cittadino. Il 2 aprile workshop per lo sviluppo delle idee e per tracciare un percorso condiviso con progettisti e cittadini alla Fabbrica di San Domenico
18 marzo 2016

MOLFETTA - Il concorso Europan 13 giunge alla sua conclusione celebrando i giovani progettisti premiati, ma anche tutti coloro che hanno partecipato al concorso con le loro idee che saranno esposte nella splendida cornice del chiostro della Fabbrica di San Domenico.

L’evento inizia l’1 aprile, presso la sala Finocchiaro, con la presentazione dell’iniziativa, la cerimonia di premiazione e l’inaugurazione della mostra di tutti i progetti. Interverranno i rappresentanti di Europan Italia, il sindaco Paola Natalicchio e i rappresentanti della Città di Molfetta, alcuni membri del Comitato Scientifico e della Giuria Italiani.
Sarà anche l’occasione, per i rappresentanti delle strutture associate ad Europan Italia (CNAPPC, Inarch, INU, CdIE coop, Ordine Architetti Roma e STA progetti), per i simpatizzanti di Europan, per tutti i professionisti e per la cittadinanza per condividere la conclusione di questa tredicesima edizione che segna il superamento dei venticinque anni di attività di EUROPAN.
Durante la cerimonia di premiazione saranno invitati i gruppi pugliesi che si sono distinti anche all’estero in questa edizione. Infatti, oltre i due gruppi premiati in Italia, il gruppo di Bari composto da Alessandro Labriola, Roberto Carlucci, Giuditta Matarrese, Antonietta Canta, Daniela Mancini, Maria Piepoli, ha vinto sul sito portoghese Azenha Do Mar con il progetto dal titolo “Limenochora e il gruppo composto degli spagnoli Jorge Antonio Ruiz Boluda, Jorge Lopez Gonzalez, Tania Navarro Aparicio  insieme all’architetto Nicola Corvasce di Barletta hanno ricevuto la menzione speciale sul sito spagnolo di Irun, con il progetto dal titolo “United uses of Irun.
Il 2 aprile si apre la prima tappa di lavoro dopo gli esiti del concorso, attraverso l’organizzazione di un workshop con la composizione di gruppi di lavoro per sviluppare alcune aree sensibili del programma con la guida dei tecnici dell’Amministrazione. Il workshop sarà aperto a tutti i professionisti e a coloro che vorranno offrire un contributo alle riflessioni che scaturiranno dalla giornata di lavoro previa registrazione all’evento.
La conclusione di ogni edizione di Europan rappresenta un importante momento di confronto sull’attuale idea di città e sulle possibilità di poter costruire un percorso attuativo sulla base delle idee proposte.
La Città di Molfetta vuole utilizzare proficuamente gli esiti del concorso e la conoscenza dei progettisti che avranno l’occasione di spiegare il loro progetto alla città e di collaborare da subito per avviare una roadmap di sviluppo di un ampio progetto che adesso deve interfacciarsi con tutti i programmi locali in atto.
EUROPAN 13 ha chiesto idee per una nuova identità del waterfront di Molfetta, con attenzione al consumo di suolo e alla possibilità che la trasformazione urbana avvenisse con un progetto capace di coinvolgere i cittadini nella sua costruzione.
I giovani progettisti partecipanti hanno offerto diversi punti di vista che aprono nuovi scenari e ne confermano alcuni. Questa positiva risposta apre inevitabilmente le porte di un interessante ragionamento che in questi due giorni l’Amministrazione vuole condividere con tutti.
 

Come sempre i numeri di EUROPAN 13 dimostrano lelevata attenzione al concorso.

Al livello europeo 1862 gruppi iscritti sui 49 siti messi a concorso in 15 paesi Europei. 1305 progetti inviati (il 73% delle iscrizioni) progetti provenienti da tutto il mondo. 305 progetti discussi al Forum delle Città e delle Giurie. 93 gruppi premiati e 61 menzioni speciali. Saranno distribuiti più di 800.000 euro di premi.

Tra i dati più interessanti, come in tutte le precedenti edizioni, si distinguono i gruppi italiani premiati in tutta Europa, ai primi posti insieme a Spagna e Francia.

Come vuole la tradizione di Europan per ogni edizione è presentato un catalogo dei risultati in Italia, dove sono contenuti interessanti articoli sull’edizione, i progetti premiati, ma anche i progetti partecipanti con una speciale sezione dedicata ai progettisti premiati all’estero, statistiche e altro.

La partecipazione all'evento è libera e aperta a tutti. È necessario registrarsi per consentire una migliore organizzazione compilando il modulo: http://www.europan-italia.org/machform/view.php?id=23487

I progetti vincitori sono visionabili all’indirizzo: http://www.europan-italia.com/EUROPAN_13/risultati-in-italia-eng.html

Tutti i 34 progetti partecipanti saranno esposti in mostra nel chiostro della Fabbrica di San Domenico dal 1 al 15 aprile.   

Per tutte le informazioni www.europan-italia.com.

Nominativo  
Email  
Messaggio  

Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet