Recupero Password
Esplosione in vico II Madonna degli Angeli, la conta dei danni. Attimi di paura per i residenti ma nessun ferito
30 novembre 2007

MOLFETTA - Una forte esplosione è avvenuta intorno alle 21 in vico secondo Madonna degli Angeli a Molfetta. Vetri delle finestre in frantumi nelle abitazioni circostanti fino al secondo piano e panico tra i residenti. Per fortuna nessun ferito. La deflagrazione pare sia stata provocata da un grosso petardo o da un vero e proprio ordigno, data l'entità dei danni, ma gli inquirenti sono al lavoro per accertare la natura dell'esplosivo utilizzato per realizzare il dispositivo. Sono subito accorsi, infatti, i Carabinieri che, comandati sul campo dal Capitano Bonomo, hanno provveduto ad effettuare i rilevamenti del caso. Anche i Vigili del fuoco sono stati mobilitati e si sono adoperati per la rimozione dei detriti pericolosi e la conta dei danni alle abitazioni. L'ordigno pare sia stato collocato all'esterno di una casa a pian terreno nel vicolo, innanzi alla quale sono ben visibili i danni provocati dallo scoppio. “Uno spiegamento di forze così non si vedeva nel quartiere dai tempi dell'operazione Reset", è l'amaro commento di uno degli abitanti. Speriamo non sarà il caso di tornare a farci l'abitudine.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""


Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet