Recupero Password
Domani chiusura campagna elettorale di Enzo de Cosmo con concerto in strada
30 marzo 2005

MOLFETTA – 30.3.2005 L'occasione è la chiusura della campagna elettorale preceduta dal comizio che terrà su “Passa parola” il Professore molfettese Enzo de Cosmo (nella foto), candidato al Consiglio regionale pugliese nella lista “La Puglia prima di tutto”. Dietro le quinte si nasconde, però, uno spettacolo musicale all'insegna del divertimento e della musica rock. Protagonisti i Bambini di Vasco, band molfettese, che domani, giovedì, alle ore 21, animerà una delle vie principali di Molfetta, C.so Umberto (all'altezza del Liceo Classico). Musica rock, divertimento, sound particolari e riconoscibili a tutti, sono il mezzo per comunicare una musica carica di messaggi, che trasmette energia senza smettere di proporsi – afferma il Professore de Cosmo – perché, desiderare e costruire il successo, è saper vivere, affrontare e superare gli ostacoli. Anche questo avviene in campagna elettorale”. La Band è formata da: Nino Marzocca, voce; Beppe Marzocca, tastiere; Luigi Pisano, basso; Leo de Candia, chitarra elettrica; Alessandro Grasso, chitarra elettrica; Luigi Tridente, sax, soprano e contralto; Francesco Amato, batteria. La band de “I bambini di Vasco” La formazione nasce nell'aprile del 1995 a Molfetta, da un'idea del cantante Nico Marzocca da sempre grande estimatore del Vasco nazionale. Scopo del gruppo era quello di presentarsi come cover band di Vasco Rossi, alla prima edizione di un festival musicale che si teneva nella stessa città. Avendo riscosso, già dalla prima apparizione, un ottimo consenso di pubblico, decisero di portare avanti questo progetto, continuando a suonare nelle piazze e nei locali del circondario barese. La formazione nasce in realtà con componenti diversi da quelli attuali tranne il cantante, i quali si sono avvicendati fino a formare il gruppo attuale formato da elementi di estrazione musicale anche profondamente diversa (dal jazz di qualcuno all'heavy metal di altri) con un unico minimo comune denominatore : la passione per la musica di Vasco Rossi, al quale il gruppo porge un grande tributo. Quello che stupisce è proprio il nome della band che, pur sembrando abbastanza infantile, ha dei precisi riferimenti satanici... Il loro grande sogno è uno solo: Poter suonare con Vasco anche solo una canzone. Per il momento il sogno di realizzare un cd con brani inediti e di propria composizione si è realizzato nell'estate del 2002 grazie ad una etichetta indipendente di Bitonto la "VsRecords". Questo lavoro dal titolo "Scriverò per me" composto di 4 brani inediti ha venduto circa 1.000 copie. Oggi l'attività live continua a riscuotere il riscontro del pubblico nelle numerose date nei pub e luoghi di piazza.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet