Recupero Password
Dieci appartamenti comunali per gli sfollati di via Fontana
05 marzo 2003

MOLFETTA – 5.3.2003 Continua l'assistenza dell'amministrazione comunale per le famiglie costrette a lasciare le proprie abitazioni in via Fontana (nella foto: una fase del trasloco delle famiglie), a causa del pericolo di crolli. Sono stati, infatti, individuati 10 appartamenti a Molfetta vecchia, completamente ristrutturati dal Comune, da assegnare in via temporanea alle famiglie che si trovano in maggiori condizioni di disagio. Nel frattempo il Comune continua il monitoraggio tecnico che permetterà la valutazione definitiva della situazione. Abbattimento o ristrutturazione, non ci sono altre alternative. C'è poi la decisione del Tribunale di Trani che ha predisposto anch'esso degli accertamenti tecnici per le valutazioni del caso. Gli abitanti, comunque, non nascondono le loro difficoltà e temono di non rientrare in possesso delle loro abitazioni in breve tempo. Inoltre per questa situazione stanno sopportando notevoli oneri economici, mentre la ditta costruttrice, l'impresa Andrea Calò, si è chiusa in un silenzio inspiegabile. Le famiglie interessate hanno costituito un comitato che vigilerà su tutte le iniziative in atto e terrà informata l'opinione pubblica sugli sviluppi di questa incresciosa situazione, sintomatica della situazione edilizia nella città. Adelaide Altamura
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet