Recupero Password
Dialogo semiserio di un venditore d'almanacchi e di un passeggere
15 febbraio 2002

Venditore. Almanacchi, almanacchi nuovi di Molfetta, lunari nuovi. Bisognano, signore, almanacchi? Passeggere. Almanacchi nuovi di Molfetta? Venditore. Sì, signore. Passeggere. Credete che sarà felice quest'anno nuovo per la città? Venditore. O illustrissimo, sì, certo. Perché non dovrebbe esser così? Passeggere. Come quest'anno passato? Venditore. Più assai. Ha visto quante belle luci per Natale, con la musica e i presepi, e poi ora Carnevale, tutto perfetto. Passeggere. Come quello di là? Venditore. Più, più, illustrissimo. Passeggere. Tutto questo a causa del cambiamento di amministrazione? Venditore. Sì, eccellenza, questa è di Berlusconi ed è come quella di prima, solo che è più nuova. Passeggere. Allora questi partiti sono meglio di quelli di prima. Venditore. Certo, tutti nuovi di zecca, tanto che i politici non si sono nemmeno resi conto di essere diventati tali. In Consiglio comunale c'è bisogno che ogni tanto gli si ricordi cosa ci stanno a fare. Ma quando qualcuno, per esempio il sindaco, suggerisce, fanno bene la loro parte. Passeggere. E i partiti di sinistra? Venditore. Sinistra, destra, tutte brave persone, ma di chi vuole sapere, illustrissimo? Passeggere. Cosa fanno i Democratici? Venditore. Vuol dire il partito dell'ex sindaco? Passeggere. Se ora si chiamano cosi! Venditore. Tutte brave persone, eh loro dicono che questi di Berlusconi sono un po' spendaccioni. E si fanno sentire: manifesti, comunicati stampa, emendamenti. Passeggere. E i comunisti? Venditore. Quali? Tutti comunisti sono! Non lo sa l'illustrissimo signore? Passeggere. Come, tutti comunisti? Gli altri anni non era così! Venditore. Non sembrava, ma lo erano tutti. Passeggere. E ora? Venditore. Ce ne se sono di più tipi, quelli che difendono il proletariato….. Passeggere. Gli operai? Venditore. Operai? Un gruppo di amici, quasi una comitiva! Non si perdono un corteo o una manifestazione. In difesa dei più poveri, degli ultimi, degli immigrati. Quando scrivono non si capisce molto, ma sa, non lo fanno mica sugli almanacchi come questo. Passeggere. Ah! E ce ne sono degli altri? Venditore. I Democratici di sinistra, eccellenza, brave persone, sono d'accordo con tutti. Un po' di qua e un po' di là un po' sì e un po' no, persone gentilissime eccellenza. Ogni tanto rinascono, ma la differenza non si vede. Passeggere. Se quest'anno è andato tanto bene, vuol dire che se si tornasse indietro tutti rifarebbero le stesse scelte, da sinistra a destra? Venditore. No, sicuramente! Avrebbero qualcosa di più da chiedere, assessori, presidenti di municipalizzate, tutti penserebbero di meritare di più. Passeggere. E l'opposizione? I suoi uomini e donne tornerebbero a fare gli errori che hanno fatto quando erano al governo? Venditore. No di certo, se solo avessero capito di preciso quali sono stati. Passeggere. E dite che quest'anno si prospetta migliore dell'altro? Venditore. Ma sicuro, solo che non si vota e allora tutti se la prenderanno un po' più comoda. Passeggere. Bene, bene, dunque mostratemi l'almanacco più bello che avete. Venditore. Ecco, illustrissimo. Cotesto vale trenta petachionni d'oro. Passeggere. Ma il sindaco è Tommaso Minervini e il senatore è Azzolini? Venditore. Sì, sì persone degnissime. Ma non lo sapevate, ma mancavate da tanto? Passeggere. Sì, sette anni. Ma uno era socialista e l'altro era comunista? Venditore. Sì, eccellenza, ve l'avevo detto brave persone. Almanacchi, almanacchi nuovi, lunari nuovi. Dino Conte
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet