Recupero Password
Crollo (annunciato) nella chiesa dei Cappuccini Ridotti in polvere preziosi stucchi del '700
15 aprile 2002

Oltre un quintale di macerie: questa l'amara sorpresa che si sono ritrovati i frati Cappuccini, alle 7 di mattina, alla riapertura della chiesa (nella foto un'antica veduta): "Un altro crollo. Un altro pezzo di storia che nessuno potrà più restituirci", dice sconsolato padre Leonardo Lotti, rettore della chiesa dei Cappuccini. Ma il frate è anche spaventato, quegli stucchi avrebbero potuto colpire qualcuno se il crollo non fosse avvenuta nella notte. Le macerie sono ancora lì, è quello che rimane, nella zona del presbiterio, dell'antico rosone e le rovine hanno costretto i frati a spostare anche l'altare. Sulla parete c'erano bellissimi stucchi del '700, che ora sono ridotti in polvere. Un crollo annunciato, forse. Perché da tempo si parla della necessità del restauro. La rete di protezione che da tre anni sormonta la navata centrale, insieme alle ultime macerie, è il simbolo dell'incuria che da anni fa da sfondo alla storia di questa storica chiesa di Molfetta. Nessuna richiesta, nessuna petizione, nessun appello dei frati, per quanto accorato e condiviso da fedeli e cittadini, è servito in questi anni ad avviare il recupero dell'edificio. Dopo varie promesse e annosi ritardi, i finanziamenti sono arrivati dal governo solo alla fine dell'anno scorso. "Un miliardo e mezzo di lire - precisa padre Leonardo - che però inspiegabilmente giace ancora in banca. Ma la Sovrintendenza che aspetta? Che qui crolli tutto?". E quello che ci chiediamo anche noi. Il prezzo dell'incuria, potrebbe essere troppo alto.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet