Recupero Password
CALCIO – Il Molfetta contro l'Altamura acciuffa la vittoria in “zona Cesarini”
01 marzo 2004

MOLFETTA – 29.2.2003 Con un guizzo di Uva in pieno recupero, il “Molfetta calcio” porta a casa tre punti insperati, al termine di una gara avara di emozioni e contenuti. Il tecnico Barione anche questa volta ha mandato in campo un centrocampo inedito, con Buccheri in cabina di regia, coadiuvato da Savino, De Candia a destra e che spesso si sistemava sulla linea difensiva e Murolo a sinistra con il compito di sostenere le punte Uva e Vittorione. Senza nessun ostacolo a centrocampo, nella prima frazione di gioco l'Altamura si mostrava superiore in fase di palleggio e della manovra con Fiorino a dettare i tempi e le giocate, trovando però la difesa molfettese sempre attenta. Bisogna attendere il 20' per vedere il primo tiro in porta del Molfetta: triangolazione Murolo, Uva e Vittorione, con quest'ultimo che però, appena entrato in area colpiva male la palla. L'Altamura rispondeva con Castriono che dalla distanza impensieriva Panebianco e con Saponaro che dal limite colpiva a volo, ma la palla terminava di poco sopra la traversa. Sul finale i biancorossi andavano vicini al gol con un'incursione dalla sinistra di Murolo che impegnava il portiere avversario. Lo stesso Murolo poco dopo gonfiava la rete, annullata per fuorigioco, su segnalazione del guardalinee. Nel secondo tempo le cose non cambiavano sul piano del gioco. Col trascorrere dei minuti l'Altamura arretrava il proprio baricentro e il Molfetta si faceva più intraprendente, ma si limitava ai lanci lunghi e alle palle inattive, invece di sfruttare con raziocinio gli spazi in avanti. Comunque, ancora una volta, il Molfetta fino all'ultimo non si arrendeva e trovava la via del gol in “zona Cesarini”, con un rinvio lungo di Del Vescovo che scavalcava il centrocampo e la difesa avversaria, su cui si avventava Uva che anticipava il portiere. Per l'Altamura era una beffa, per il Molfetta un premio cercato e trovato. Con questo successo il Molfetta sale a 32 punti e porta a cinque la serie positiva. E domenica prossima trasferta a Castellana, contro la contendente, insieme al S.G. Rotondo, del quarto posto finale. Francesco del Rosso
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet