Recupero Password
Annullato il concerto di Caparezza a Molfetta Problemi con la capienza del Palapoli, garantiti solo 1000 posti su 3000
13 novembre 2008

MOLFETTA - “Con grande rammarico vi informo che la data prevista per il 23 Dicembre al palazzetto di Molfetta è stata annullata”. Queste le prime righe del messaggio che Caparezza ha lanciato ai suoi fan molfettesi dal suo blog su “my space”. “I motivi di questa rinuncia sono essenzialmente nella limitata capienza della struttura che ci è stata concessa per soli 1100 ingressi – prosegue la nota - la notizia per noi è giunta come una doccia fredda dato che all'origine ci erano state garantite un minimo di 3000 presenze”. Almeno quanti ne sono garantiti per le partite di basket, che lo scorso anno ospitava molti più spettatori anche in piedi negli ultimi quarti delle gare. Poi il cantante molfettese ha spiegato dettagliatamente le ragioni della sua scelta: “Con 1100 posti a disposizione io non avrei mai nemmeno iniziato le trattative per una data al Palapoli per diversi motivi: 1- non sarebbe stato un concerto per Molfetta ma per un ristretto numero di paganti (molti dei quali sarebbero arrivati da fuori città) 2- Il Palapoli con 1000 persone davanti al palco sarebbe apparso semivuoto 3- il prezzo del biglietto del concerto ripartito per 1000 persone sarebbe stato esoso e non popolare come era invece nelle mie intenzioni”. Ma non tutte le speranze sono perdute. “Io e i miei musicisti stiamo dunque vagliando altre ipotesi per poter concretizzare una data a Molfetta prima della fine del tour (magari in piazza), data per la quale suoneremo senza compenso alcuno purché vengano garantite le strutture necessarie alla miglior realizzazione possibile dello spettacolo” ha concluso Caparezza ribadendo ancora una volta la volontà di suonare nella sua città. Sarà dunque fattibile a meno che non sorgano altri ostacoli politico-burocratici…
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""




Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet