Recupero Password
Senso unico su via Dante non piace ai cittadini di Molfetta
30 settembre 2017

 MOLFETTA – Sta creando molti malumori la scelta di introdurre il senso unico su via Dante (già Borgo) a Molfetta.

A protestare sono i cittadini, ma anche alcuni commercianti penalizzati dalla novità, perché costringe i clienti dei bar a dover percorrere un lungo tragitto da via S. Domenico, via Sergio Pansini, via Vittorio Emanuele, per tornare indietro.

All'incrocio Madonna dei Martiri con via Tenente Ragno e proseguimento su via Sergio Pansini ormai si vedono le auto passare con il rosso.

Inoltre queste strade oltre a via Sergio Pansini, via Madonna dei Martiri e via Ten. Ragno, sono sempre più intasate di auto che procedono a passo d’uomo. Occorre una ventina di minuti in più rispetto al passato, dicono alcuni, che aggiungono: se serve un’urgenza, ambulanza, vigili del fuoco e carabinieri quanto tempo impiegano per arrivare?

Insomma, la novità non piace. Cosa farà l’assessore Pasquale Mancini tornerà indietro o proseguirà con quello che, per prudenza, era già stato definito un esperimento?

© Riproduzione riservata

 

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""




Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet