Recupero Password
Premio in Turchia alla scrittrice molfettese Gianna Sallustio
15 ottobre 2010

Ad Istambul, nella Sala “Ataturk” del Titanic-Taxim Hotel, è stato conferito alla scrittrice molfettese Gianna Sallustio il Primo Premio per la Poesia “Città di Istanbul: tra Oriente ed Occidente” 2010. Questa la motivazione della Giuria: «In piena autonomia di stile che rifugge retoricume accademico, l’Autrice, colta lettrice della lirica di poeti turchi come Nazim Hikmet e Enis Batùr, ha reso con ispirata immaginazione e partecipazione il paesaggio dal Bosforo al Corni d’oro; la lotta sociale di Hikmet per il suo popolo angariato, la speranza di un Medio Oriente rinsavito. La lirica di Gianna Sallustio nasce dalla profonda convinzione che, nonostante violenze e prepotenze dei vari poteri (fi nanziario, politico...), la denuncia del Canto Poetico è e rimarrà instancabile querela alle sopraffazioni; “ingenua” resistenza nell’anelare ad altra Storia; eterna contesa di luce al buio degli “uragani”».

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet