Recupero Password
Patto dei Sindaci per la riduzione dei cambiamenti climatici: Molfetta c’è
Il sindaco Minervini
06 ottobre 2022

MOLFETTA - C’è anche Molfetta tra i 41 Comuni dell’area metropolitana di Bari che hanno aderito al Patto dei Sindaci con l’obiettivo di redigere un unico documento strategico metropolitano che poi sarà declinato in Piani d'Azione per l'Energia Sostenibile e il Clima (PAESC) comunali.
Il Patto è stato sottoscritto dal Primo cittadino, Tommaso Minervini. L’obiettivo è ridurre la CO2 e i gas a effetto serra del 55% entro il 2030 e rendere le città più resilienti ai cambiamenti climatici.

Tra gli impegni assunti dai Sindaci c’è anche il coinvolgimento di cittadini, imprese e amministrazioni di qualsiasi livello per l’attuazione e la trasformazione dei sistemi sociali ed economici finalizzato a sviluppare un patto locale sul clima con il contributo di tutti;
fare rete con i sindaci e leader locali, in Europa e oltre, per trarre ispirazione gli uni dagli altri.

I prossimi passi saranno: sviluppare politiche e programmi per la sostenibilità dei territori e offrire una guida ai Comuni nella fase di transizione e nella preparazione dei loro PAESC.
Il Sindaco Minervini ha annunciato a breve un incontro per attivare le procedure di una prima Comunità energetica sperimentale.

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet