Recupero Password
Pallavolo femminile Molfetta, secondo posto blindato per l'Asdam Pegaso '93 in serie D Successo anche per l'under 16 e 14. Esordio amaro per la I divisione giovani. Sfida infrasettimanale per l'under 18
08 febbraio 2016

MOLFETTA - Dopo la brutta sconfitta in Coppa Puglia, l'Asdam Pegaso '93 di mister Nico Palumbo rialza la testa in campionato in cui continua a mietere vittime, guadagnando punti e minando il primo posto in classifica. A subirne i danni stavolta è stata la G.S. Robur Bitonto, squadra che si stanzia a metà classifica. 3-1 il punteggio finale (25-21, 24-26, 25-21, 25-16).

Francesca Mongelli, ispirata al servizio, ha aperto il primo set con due ace consecutivi. La Pegaso ha continuato a mantenere il vantaggio grazie soprattutto ad una difesa molto organizzata (7-6). L'attacco invece ha faticato un po' ad entrare in partita e questo ha provocato degli scambi molto lunghi in quanto nessuna delle due squadre riusciva a chiudere il punto. Alcune disattenzioni da entrambe le parti hanno a lungo mantenuto il set in parità finché un'ottima fast di Serena Ragno ha dato inizio ad un buon momento per l'attacco pegasino (21-18). C'è tempo anche per un ulteriore ace ed il primo parziale viene chiuso facilmente dalla squadra di casa.

La Pegaso ha cominciato il secondo set con un parziale confortante (6-2) ma a causa di alcuni errori in difesa ed al palleggio il Bitonto è riuscita a raggiungere ed addirittura superare le avversarie nel punteggio (8-10). Le pagasine, facendo confusione nella ricostruzione dell'azione, soprattutto nel dialogo tra la palleggiatrice e le sue attaccanti, ha reso più semplice il gioco non certo spettacolare della Robur (14-17). Il Bitonto però non ha fatto i conti con la Mongelli che prima si è inventata un colpo in diagonale strettissima e poi, nel suo turno in battuta, ha conquistato altri due ace, riportando la parità sul 24-24. Due errori pegasini, poi, hanno permesso al Bitonto di pareggiare i conti.

Il terzo set è stato aperto da un ace di Francesca Belgiovine. Da qui in poi la Pegaso ha cominciato la fuga grazie all'azione del muro, all'ace di Angela Palumbo ed anche alle imperfezioni delle avversarie (14-7). Il Bitonto ha provato a risalire la china, approfittando della maggiore forza nei contrasti sotto rete e di alcune sviste in difesa da parte delle pegasine (19-17). Ma ci ha pensato Francesca Giancaspro a togliere le compagne da una situazione che si stava facendo pericolosa, con due ace consecutivi (23-18). Da qui poi è stato facile per la Pegaso chiudere il parziale in suo favore.

Il quarto ed ultimo set si è aperto con un ennesimo ace di Belgiovine ma il gioco, nella prima parte del parziale, è stato caratterizzato nuovamente da scambi molto lunghi e dalla parità tra i due sestetti (8-8). La Pegaso però ha fatto la differenza, giocando con un po' più di furbizia, e ne ha tratto subito vantaggio (14-9). L'ace di Ragno ha reso il divario nel punteggio davvero sensibile (18-10) tanto da rendere impossibile il recupero del Bitonto che si è arresa al sedicesimo punto.

Successo anche per l'under 16 di mister Giovanni Ciccolella che nell'ultima sfida della seconda fase del suo campionato, soffrendo ma lottando con pazienza, ha sconfitto nel derby cittadino la ASD Molfetta Volley. 3-2 il risultato finale (20-25, 19-25, 25-16, 25-21, 15-10).

Vince anche le due gare casalinghe l’under 14 guidata da mister Pasqua Marzella: l'una contro la Sportilia Volley Bisceglie per 2-0 (25-17, 25-20), l'altra nel derby cittadino contro la Molfetta Volley, sempre per 2-0 (25-12, 25-21). Nella prossima giornata sarà solo una gara da disputare contro la  GSD VB Giovinazzo, domenica 14 febbraio, alle ore 9, presso il Palazzetto dello Sport di Giovinazzo.

Esordio amaro invece per la squadra di I Divisione Giovani della Pegaso  che, in trasferta, è stata sconfitta dall'Atletico Pallavolo di Noicattaro. 3-1 il risultato finale (27-25, 25-7, 23-25, 25-16). Il prossimo appuntamento, è costituito dal derby molfettese Pegaso '93 - ASD Molfetta Volley, che si giocherà domenica 14 febbraio, alle ore 16, presso la Palestrina del Palapoli di Molfetta.

Tornando alla serie D, appuntamento per la tredicesima giornata di campionato con l'incontro in trasferta Techno Switch N. V. Ruvo - Pegaso '93, domenica 14 febbraio, alle ore 18.30, presso il Palazzetto Comunale di Ruvo.

Ricordiamo infine la sfida infrasettimanale della squadra under 18: Pegaso '93 - Aquila Azzurra Trani, mercoledì 10 febbraio, alle ore 18.30, presso la Palestrina del Palapoli di Molfetta.

Autore: Daniela Bufo
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet