Recupero Password
Pallavolo Exprivia Neldiritto Molfetta alla prova di Treia. Obiettivo: stupire ancora
28 marzo 2015

MOLFETTA - L’ultima trasferta della regular season per l’Exprivia Neldiritto è comunque una partita speciale. La squadra allenata da Vincenzo Di Pinto partirà infatti per Civitanova Marche, dove domenica affronterà la Lube in un match che riporta alla mente splendidi ricordi. All’andata, infatti, Del Vecchio e compagni sconfissero la corazzata di Alberto Giuliani per 3-2. Fu il primo exploit della storia pallavolistica molfettese, una vittoria che difficilmente sarà dimenticata. Dopo sarebbero arrivati altri memorabili successi, ma la prima volta, si sa, non si scorda mai.

Domenica i molfettesi se la vedranno con una squadra in gran salute. Quando, infatti, sembrava che dovesse “accontentarsi” della terza piazza in classifica, la Lube ha tirato fuori gli artigli, inanellando una serie di vittorie quasi da record. Sono infatti 10 i successi nelle ultime 10 gare disputate, una striscia positiva a cui manca un ultimo tassello per eguagliare il primato che la Lube centrò nel girone d’andata della passata stagione.

Un filotto di vittorie che ha raggiunto il suo culmine nelle ultime due partite vinte contro squadre del calibro di Perugia e Latina. Vittorie che sono valse 6 punti, proprio nello stesso momento in cui Modena ne perdeva altrettanti per via delle sconfitte contro la stessa Latina e Trento. Sicché ora la graduatoria vede Trento in testa con 2 lunghezze di vantaggio su Treia e Modena, che si contenderanno sino all’ultimo pallone il secondo posto, cercando di lottare anche per il primato.

L’Exprivia Neldiritto, dal canto suo, si trova nella classica posizione di chi non ha niente da perdere. Il team molfettese, infatti, conquistati aritmeticamente i playoff grazie alla vittoria contro Ravenna, può giocare con tranquillità e senza pressioni. In teoria il settimo posto sarebbe raggiungibile, ma a nessuno sfugge la difficoltà di un’impresa che renderebbe pazzesca un’annata da record.

Significherebbe – afferma il centrale dell’Exprivia Neldiritto Davide Candellaro (foto Fascilla) – raggiungere un altro prestigioso risultato, ma sappiamo quanto sarà dura. Stiamo cercando di recuperare dopo un periodo che definire tosto è poco. Abbiamo lavorato tantissimo per ottenere le vittorie contro Piacenza e Ravenna. Due partite molto tirate, durante 5 set, lottate sino all’ultimo pallone. Certamente siamo tranquilli, giocheremo rilassati, e questo per noi è positivo”.

Sarà, per Candellaro, un’occasione importante per confermarsi ad alti livelli al cospetto di avversari come Podrascanin e Stankovic, tra i migliori centrali in circolazione. “Sono soddisfatto della mia stagione – prosegue – soprattutto perché finalmente sono riuscito a trovare continuità. Non ho saltato partite per infortunio e questo mi ha aiutato a dimostrare le mie qualità, spingendomi a fare sempre meglio”.

Macerata, per l’occasione, recupererà gli infortunati Bonacic e Kurek, assenti domenica scorsa. Giuliani avrà a disposizione, quindi, la squadra al gran completo, compreso il nuovo acquisto Ricardinho, palleggiatore brasiliano giunto nelle Marche per sostituire l’infortunato Baranowicz. Non mancherà sicuramente Sabbi, ex di prestigio della gara, amatissimo dai tifosi molfettesi.

A proposito di tifosi, a Civitanova sarà presente una folta rappresentanza dei sostenitori dell’Exprivia Neldiritto, anche in virtù del gemellaggio con i supporter maceratesi. Una partita tutta da godere, insomma, anche sugli spalti.

Arbitreranno Diego Pol e Daniele Zucca, la gara sarà trasmessa in diretta streaming su Lega Volley Channel (www.sportube.tv/volley) a partire dalle ore 18 di domenica 29 marzo.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet