Recupero Password
Pallacanestro, San Pietro espugna il Pala Poli, Molfetta resta in partita per tre quarti poi crolla nel finale
11 gennaio 2015

MOLFETTA - La Pallacanestro Molfetta esce sconfitta, nella prima partita del 2015, con S. Pietro con il punteggio di 51-73, al termine di un incontro che ha visto la squadra di casa restare in partita fino all’ultimo quarto di gioco prima di crollare nei minuti finali.

Coach Azzollini deve fare a meno del capitano Binetti e inizia la partita con: Azzollini, Sallustio, Spadavecchia, Murolo e De Gennaro, San Pietro risponde con Dell’Atti, Bruno, Masi, Puglia e Risolo; Molfetta parte subito bene con i primi due punti di serata di Azzollini poi complice il secondo fallo di Murolo e Sallustio San Pietro prova il primo allungo di serata con i canestri di Puglia e Risolo(4-11), Spadavecchia, con l’unica bomba di serata, prova a ricucire il distacco ma la squadra brindisina allunga nuovamente prima della tripla di De Gennaro che chiude il primo quarto sul punteggio di 12-17.

Secondo quarto che inizia subito con un gioco da tre punti di Bruno prima del fallo tecnico fischiato a Risolo, autore già di quattro falli personali, Azzollini prova a rimettere la squadra molfettese in partita(19-22), prima di un nuovo parziale di 0-6 firmato da Puglia e Dell’Atti che permette agli ospiti di andare al riposo in vantaggio 24-30.
Nella ripresa Molfetta entra subito bene in partita Murolo si sblocca con quattro punti in fila e poi Luca Gadaleta porta il punteggio in parità sul 30-30, dopo essere stata raggiunta nel punteggio la squadra di Coach Scoditti mette a segno cinque triple in fila  con Piliego, Puglia e Dell’Atti  che permettono agli ospiti di allungare nel punteggio(32-47) , ma Molfetta non ci sta e guidata dal solito Azzollini rientra in partita fino al meno otto con cui si chiude il terzo periodo.
Negli ultimi dieci minuti Molfetta non approfitta del fallo antisportivo fischiato a Dell’Atti e il capitano Risolo riporta S. Pietro sul più 13 (44-57), i ragazzi di coach Azzollini non riescono più  a rientrare in partita e dopo il quinto fallo di Murolo e i due falli tecnici fischiati alla panchina molfettese la squadra brindisina allunga definitivamente e chiude la partita 51-73.
Sconfitta che brucia, soprattutto perché la Pallacanestro Molfetta non è riuscita mai ad esprimere il proprio gioco nella metà campo offensiva, San Pietro espugna il Pala Poli  e sale a 14 punti in classifica; prossimo impegno per la squadra di Coach Azzollini domenica 18 Gennaio sul campo della Pallacanestro Lecce  che in questo turno ha perso 73-67 contro l’Action Now Monopoli.

Pallacanestro Molfetta: M. Gadaleta, Sallustio, Spadavecchia 7, Murolo 4, Petruzzella, Azzollini 26, Binetti N.E, Del Rosso, L. Gadaleta 4, De Gennaro 10.
S. Pietro: Roma N.E, Miglietta N.E, Masi 6, Piliego 9, Dell’Atti 13, Risolo 12, Pennetta, Puglia 22, Bruno 11, Favatano N.E.

 

 

 

 

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet