Recupero Password
Nuovo volume “Molfetta e il suo Venerdì santo” L'opera di Giovanni Del Vescovo e Marcello Magarelli (ed. L'Immagine) sarà presentata mercoledì 9 marzo alle ore 19 al Museo Diocesano
04 marzo 2016

MOLFETTA - I volti dei confratelli, del popolo, i luoghi della città che mutano, le splendide statue lignee dei Misteri che non sembrano accusare lo scorrere del tempo. Questo, in sintesi, il volume “Molfetta e il suo Venerdì santo” (editrice L’Immagine) che sarà presentato mercoledì 9 marzo nel Museo Diocesano, alle 19. Una serie di scatti fotografici che raccontano la magia di un rito che si rinnova da secoli.

Alla presentazione, oltre agli autori, Giovanni Del Vescovo e Marcello Magarelli, saranno presenti il priore dell’arciconfraternita di Santo Stefano, che ha organizzato la manifestazione, Luigi Massari, e Giuseppe Saverio Poli, priore dell’arciconfraternita dal 2012 al 2014.

Interverranno monsignor Domenico Cornacchia, vescovo della diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi, Loredana Capone, assessore regionale allo Sviluppo economico con delega all’industria turistica e culturale, Paola Natalicchio, sindaco di Molfetta, e Gaetano Armenio, coordinatore del progetto regionale “Settimana Santa in Puglia”.

«Insieme al coautore, Giovani del Vescovo, abbiamo inteso dare seguito – spiega Marcello Magarelli - al precedente volume pubblicato dodici anni orsono, Il Venerdì dei Misteri, in forza di una serie di sollecitazioni provenienti da più parti ed in forza dell'ulteriore materiale fotografico raccolto in questi anni. Abbiamo ritenuto e riteniamo che – continua - attraverso le immagini fotografiche si possano raccontare le emozioni che la processione dei Cinque Misteri offre alla collettività molfettese da oltre due secoli. Attraverso le fotografie, scattate da professionisti e dilettanti, chiuse in un arco temporale di ottant'anni, prende forma questo rito suggestivo e coinvolgente che contraddistingue, in uno ad altri non meno significativi, la settimana santa di Molfetta».

La serata vedrà la partecipazione del gruppo da camera della neonata associazione musicale "Francesco Peruzzi - Città di Molfetta", diretta dal maestro Michele Consueto, che eseguirà alcune marce funebri del repertorio noto cittadino, durante la cui esibizione saranno proiettate fotografie, non contenute nel volume, a cura di Raffaele De Candia.

L’ingresso è libero.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet