Recupero Password
Nel riposo, rigenerare le energie guardando al futuro Pensieri e parole
15 luglio 2022

Quando la Borsa e le attività economiche attraversano una fase di stanca, gli operatori avveduti individuano le criticità ed elaborano idee innovative, immaginando sviluppi futuri proficui. Anche a livello individuale il tempo disponibile può essere impiegato a migliorare, tra l’altro, la qualità di vita. In tal senso, è di stimolo il celebre aforisma dello scrittore e patriota italiano Niccolò Tommaseo (1802-1874): Il riposo a voi sia, non letargo, ma preparazione di nuove forze e pensieri (da Pensieri morali). Quindi, scartare il riposo passivo che vissuto da poltrone, al pari degli animali che riducono le funzioni vitali e cadono in letargo, trascura ogni cambiamento. Desiderare il riposo attivo che rigenera sia le energie fisiche agendo su sane abitudini alimentari, corretti stili di vita e sufficiente attività fisica, sia le energie mentali rese più intense dall’entusiasmo per le attività complesse del pensiero: ascolto della musica, letture avvincenti, elaborati creativi ed esperienze culturali e/o socializzanti. Nel riposo, dunque, si guarda oltre l’esistente, al futuro.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet